Privacy Policy politicamentecorretto.com - Fondazione La Verde - La Malfa

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Fondazione La Verde - La Malfa

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Oggi 25 novembre, il Conservatorio "Beethoven" di Buenos Aires ospiterà il concerto del maestro Giovanni Cultrera di Montesano, artista di origini ragusane che negli anni ha tenuto concerti in tutto il mondo. A darne notizia è la Fesisur, spiegando che il concerto è stato organizzato dalla Fondazione La Verde - La Malfa per fini di beneficenza: la fondazione, infatti, opera nel campo della promozione artistica e culturale organizzando concerti e mostre. Fondata l’anno scorso da Elena La Verde, scultrice e pittrice, la fondazione ha creato anche il Parco dell´Arte sito a Trappeto a San Giovanni La Punta, in provincia di Catania. Si tratta di un parco che ospita le opere artistiche monumentali volute e realizzate da La Verde. Il concerto, dunque, servirà a raccogliere fondi da destinare al parco.
Giovanni Cultrera di Montesano, ragusano e nobile di nascita, proviene dalla scuola catanese del maestro Peppino Cultrera e dalla tradizione musicale sovietica di Boris Petrushanisky. Si è esibito in 25 stati con oltre 1000 concerti tenuti nei palcoscenici più prestigiosi di mezzo mondo; Washington, Ottawa, Buenos Aires – dove ha partecipato alla Settimana Siciliana del 2008 - Berlino, Mosca, Sofia, Budapest, Bucarest, Praga, Atene Tunisi e Roma. Vincitore di concorsi nazionali e internazionali.
Cultrera ha un ruolo di rilievo nel campo della didattica pianistica in quanto titolare della cattedra di pianoforte principale presso l´Istituto Superiore di studi musicali "Vincenzo Bellini" di Catania (AFAM) e docente di "Prassi esecutiva e repertorio pianoforte" per il biennio Universitario di specializzazione di II livello del corso di Laurea in "Discipline musicali". È Stato componente di giuria in oltre 50 concorsi nazionali ed internazionali in Italia e all’estero. Tiene conferenze e master-classes a Kiel, Atene, Trikala, Budapest.
Gli sono stati conferiti numerosi riconoscimenti, tra cui la "Medaglia d´oro" per l´attività musicale, conferita nel 1997 e 2005 X.O.N. Xorodia Orchestra di Atene. Ha effettuato registrazioni e incide per la "Eco-dischi" di Milano. Il maestro, per finire, è anche laureato in giurisprudenza.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)