Privacy Policy politicamentecorretto.com - Montreal: Luciano Neri incontra i giovani e il Comites

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Montreal: Luciano Neri incontra i giovani e il Comites

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Luciano Neri, consigliere politico del Vice ministro agli Affari Esteri, Sen. Franco Danieli, si è incontrato a Montreal con un folto gruppo di ragazze e ragazzi, studenti e non solo con i quali si è confrontato sul tema specifico con i giovani che hanno illustrato il percorso fatto in questi mesi, le iniziative portate avanti e quelle in corso. “Noi - ha affermato una delle giovani presenti all’incontro- ringraziamo il Vice Ministro Danieli per aver ideato e promosso la Prima Conferenza dei giovani emigrati nel mondo. Da parte nostra possiamo solo dire che siamo già pronti, essendosi il nostro gruppo già organizzato ed attivato, prima ancora dell’indizione della conferenza, sui diversi temi, sui diversi problemi e sulle diverse opportunità che riguardano i giovani italiani del Canada e lo sviluppo delle relazioni con il Paese d’origine”.
Da parte sua Luciano Neri, dopo aver illustrato gli orientamenti già espressi dal vice ministro in più occasioni per quanto riguarda i giovani, ha affermato che “….il gruppo dei giovani canadesi ha un livello di aggregazione e di elaborazione assolutamente straordinario, e sono certo che grazie alla presenza di giovani come voi, la conferenza sarà un grande successo.”
“Il timore che possa risolversi in un evento esclusivamente mediatico- ha affermato Neri-è destituito di fondamento, poiché, come insegna anche la vostra esperienza,si arriverà con argomenti e proposte che sono già state discusse e metabolizzate dalle decine e decine di gruppi che spontaneamente si sono attivati nel mondo. E non sarà neppure la conclusione di un percorso ma un nuovo inizio che segnerà certamente l’avvio di un protagonismo diretto dei giovani e che costituirà un successo in sé ma anche un contributo positivo al rinnovamento del sistema della rappresentanza in emigrazione.”
All’incontro hanno partecipato anche il Console Venier Francesco Paolo,la Presidente del Comites  Giovanna Giordano, il Vice Presidente della Commissione anglofona e componente del CDP del Cgie, Giovanni Rapanà e diversi docenti e giornalisti.


Invia commento comment Commenti (0 inviato)