Privacy Policy politicamentecorretto.com - Accordi Italia-Guatemale-Argentina

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Accordi Italia-Guatemale-Argentina

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Italia - Sud America, Pollastri: “Due realtà sempre più vicine grazie agli accordi approvati oggi in Senato”

 

 

 

“I rapporti istituzionali, economici e culturali tra l’Italia e l’America Latina sono di giorno in giorno sempre più stretti grazie anche agli accordi di collaborazione tra il nostro Paese e il continente sud americano”. Esprime soddisfazione il senatore Edoardo Pollastri eletto nella circoscrizione Estero ripartizione America meridionale e relatore dei due disegni di legge approvati oggi in Senato riguardanti gli accordi che l’Italia ha stretto rispettivamente con il Guatemala e l’Argentina.
Il primo, volto a realizzare un quadro giuridico di riferimento diretto a favorire e conferire garanzie agli investimenti allo scopo di contribuire allo sviluppo delle relazioni economiche e dell'interscambio commerciale tra l’Italia e il Guatemala, è astato approvato insieme a un ordine del giorno del senatore Martone riguardante i diritti umani nel Paese latinoamericano, a cui sia il senatore Pollastri che il governo hanno dato parere positivo. Il secondo accordo, già approvato in commissione Affari Esteri, prevede una collaborazione culturale di coproduzione cinematografica con l'Argentina e va ad aggiornare una convenzione già esistente con delle modifiche ritenute necessarie alla luce dell'applicazione del precedente accordo e del mutato contesto normativo internazionale, soprattutto a livello comunitario, tenendo anche conto dei progressi tecnologici intervenuti nel settore. "Anche questo accordo - ha sottolineato il senatore - avrà ricadute economiche positive sia per l'Italia che per l'Argentina, facilitando la collaborazione tra i due Paesi, creatori di grandi eccellenze per l'industria cinematografica".


Ufficio stampa senatore Pollastri

Invia commento comment Commenti (0 inviato)