Privacy Policy politicamentecorretto.com - Ru486. Bene Aifa, una lezione di rispetto delle leggi

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Ru486. Bene Aifa, una lezione di rispetto delle leggi

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della senatrice Donatella Poretti, Radicali-Pd, segretaria commissione Igiene e Sanita'

Dall'Aifa una lezione di rispetto delle leggi e delle procedure (1) che dovrebbe far riflettere la commissione sanita' del Senato e la maggioranza che ha imposto un documento strumentale e ideologico. Il Governo ha cercato di forzare la legge con inopportune pressioni politiche sull'Agenzia per il farmaco, intromettendosi senza averne titoli.
La modalita' di somministrazione di un farmaco non e' di competenza dell'Aifa, era stato detto nelle audizioni ed e' stato confermato oggi. Nel contempo le modalita' di fare un aborto non sono competenza dell'Aifa o del Governo. Il Governo potra' fare circolari, potra' in conferenza Stato Regioni far sentire le sue ragioni. Cio' che non puo' fare e' operare per dilazionare i tempi, ostacolare il lavoro altrui e far rischiare all'Italia una procedura d'infrazione a livello europeo.
Il ricovero ordinario che il Governo voleva far scrivere all'Aifa potra' sostenerlo in conferenza Stato Regioni, buona fortuna!

(1) http://www.aduc.it/notizia/ru486+aifa+norme+rispetto+della+legge+spettano+al_114312.php

Invia commento comment Commenti (0 inviato)