Privacy Policy politicamentecorretto.com - Recenti notizie di stampa hanno riportato la ripartizione del fondo per la sicurezza urbana e la tutela dell’ordine pubblico che ha assegnato alla Calabria oltre dieci milioni di euro

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Recenti notizie di stampa hanno riportato la ripartizione del fondo per la sicurezza urbana e la tutela dell’ordine pubblico che ha assegnato alla Calabria oltre dieci milioni di euro

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


Interrogazione a risposta scritta

Al Ministro dell’Interno – Per sapere – premesso che:

- recenti notizie di stampa hanno riportato la ripartizione del fondo per la sicurezza urbana e la tutela dell’ordine pubblico che ha assegnato alla Calabria oltre dieci milioni di euro;

- il Comune di Taurianova (R.C.), la cui popolazione supera le 15.000 unità, è stato il primo in Italia a dovere essere sciolto per infiltrazione mafiosa ed oggi, per la seconda volta, è commissariato per analoga motivazione;

- il Comune di Taurianova risulta escluso dalla ripartizione del Fondo per la realizzazione di iniziative urgenti per il potenziamento della sicurezza urbana e la tutela dell’ordine pubblico, previsto dal comma 18 dell’articolo 61 della legge 133/2008;

- la Commissione Straordinaria del Comune di Taurianova nel giugno 2009 aveva fatto richiesta di finanziamenti, appunto a norma dell’articolo 61 della legge 133/2008, per n. 3 progetti;

- La Commissione Straordinaria ha, tra l’altro, ereditato una situazione comunale a rischio dissesto finanziario;

- la città di Taurianova, che insiste nel territorio della Piana di Gioia Tauro, è stata, ancora nell’ultimo mese, fatta rimbalzare sulle cronache nazionali per due gravi episodi: la tentata fuga dei due fratelli Zagari, condannati all’ergastolo , e l’omicidio del giovane diciottenne Francesco Inzitari:

- quali i motivi che hanno lasciato il Comune di Taurianova fuori dalla ripartizione del fondo per la realizzazione di iniziative urgenti per il potenziamento della sicurezza urbana e la tutela dell’ordine pubblico;

- quali le iniziative di intervento per sopperire a questa grave esclusione della città di Taurianova.


On. Angela NAPOLI


Roma, 16 dicembre 2009

Invia commento comment Commenti (0 inviato)