Privacy Policy politicamentecorretto.com - ENTRO FINE FEBBRAIO se passa il Decreto Romani n° 169, con cui il Governo vuole imbavagliare la video informazione su Internet e You Tube.......

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

ENTRO FINE FEBBRAIO se passa il Decreto Romani n° 169, con cui il Governo vuole imbavagliare la video informazione su Internet e You Tube.......

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

  

 

IL settimanale Time ci paragonato alla Cina quando ha saputo del Decreto Romani n° 169, con cui il Governo vuole imbavagliare la video informazione su Internet e You Tube. Ci ridono addosso quando leggono che in Italia c'è Presidente del Consiglio che ride come un pagliaccio e parla di libertà e di popolo, mentre sforna continue leggi per ridurla. Ci ha già fatto diventare Paese parzialmente libero in termini di libertà di stampa. Ora vuole chiudere la bocca anche agli utenti Internet.

Siamo oltre 3.300 su Gruppo Facebook "Mr President, help Internet in Italy!", l'evento mediatico che sto organizzando con Claudio Messora di Byoblu.com. L'appuntamento è per la terza settimana di febbraio, davanti all'ambasciata Usa a Roma: 60 audaci utenti della Rete, a piedi nudi, si incateneranno le caviglie e danzeranno a ritmo di tamburo il proprio diritto a non essere schiavi in queste Paese delle finte libertà. E chiederemo aiuto alla Rete e all'America di Obama per continuare ad essere uomini liberi.

Oggi ho montato un video PROMO dell'evento. Fate girare, per favore.

 

 

27/01/2010

Evento "Mr President...", l'ok della Questura

Ho ottenuto il permesso della Questura di Roma per l'evento "Mr President, help Internet in Italy!" contro il Decreto Romani, che si terrà la terza settimana di febbraio davanti all'ambasciata USA a Roma.

Nei prossimi giorni invierò i DETTAGLI dell'evento mediatico, via Facebook. Vi anticipo che davanti all'ambasciata americana a Roma ci saranno SOLTANTO 60 audaci (incluso i percussionisti), come da disposizioni della Questura.

Quindi ci saranno 2 tipi di TAM TAM:

1 - dal vivo, davanti all'ambasciata

2 - col vostro aiuto, via Internet (come poi illustreremo) Vi spieghieremo tutto meglio prossimamente, io e Claudio Messora, all'inizio della prossima settimana. Continuate però a invitare amici ad iscriversi al Gruppo su Facebook "Mr President, hel Internet in Italy!". Poi vi diciamo perchè...

 

Dal sito

 

http://www.enzodifrennablog.it/dblog

Invia commento comment Commenti (0 inviato)