Privacy Policy politicamentecorretto.com - on. Franco Laratta: Primarie Pd: "Comunque vada a finire, per il centro sinistra calabrese è finita un'epoca"!

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

on. Franco Laratta: Primarie Pd: "Comunque vada a finire, per il centro sinistra calabrese è finita un'epoca"!

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Impegnato alla Camera per la legge sul 'Legittimo Impedimento', non ho potuto partecipare all'Assemblea regionale del Pd. Posso dire che avrei comunque fatto a meno di assistere ad alcune scene a dir poco imbarazzanti. Tanto che mi viene da chiedere: ma c'era bisogno di tutto questo? Non era forse chiaro sin dall'inizio che l'unico candidato possibile, vista la situazione in cui si trova il centro-sinistra calabrese- era Agazio Loiero? Al quale auguro di essere rieletto presidente, perchè in effetti il miracolo è ancora possibile. Ma a lui, come a tanti altri dirigenti del Pd calabrese, c'è da rimproverare il fatto di non aver saputo aprire il Partito, riempirlo di idee e progetti, dare spazio ad una nuova generazione capace di sintonizzarsi con la società e con i nostri elettori, che hanno perso voglia e volontà di impegnarsi. Il Pd calabrese aveva la necessità di cambiare, di rinnovarsi profondamente, di presentarsi al corpo elettorale con un volto, un progetto ed una idea nuova di Calabria. 
Spero tanto, comunque vadano le elezioni regionali alle quali darò come sempre il mio contributo,  che subito dopo si apra una fase nuova per il Pd e il centro-sinistra calabrese. Un'epoca è ormai finita, occorre cambiare tutto, bisogna segnare una svolta, è necessario dare vita ad un nuovo impegno per la Calabria.
La nostra gente è stanca di vedere da un ventennio  lo stesso film che gira e rigira non può più suscitare alcuna emozione! Si tratta della replica stanca di mille scene ormai consumate.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)