Privacy Policy politicamentecorretto.com - Sanremo - Licandro: "Che schifezza l'apologia dei Savoia!"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Sanremo - Licandro: "Che schifezza l'apologia dei Savoia!"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


“Su internet, all’indirizzo www.angolotesti.it, è leggibile il testo della canzone ‘Italia amore mio’, che Pupo ed Emanuele Filiberto di Savoia canteranno al prossimo Festival di Sanremo. Nel testo pare che Pupo rivolto a Emanuele Filiberto canti “Tu non potevi ritornare pur non avendo fatto niente”. Che schifezza l’apologia dei Savoia!
Una casata che ha fatto precipitare l’Italia in una dittatura, l’ha condotta in una guerra mondiale a seguito di un alleato che rappresenta il male assoluto, cioè la Germania di Hitler, e di fronte alla quale adesso dovremmo anche asciugarci le lacrime per l’esilio patito. Secondo noi dovevano rimanere in esilio! Chiediamo: può la Rai prestarsi a questa goffa e superficiale riscrittura della storia italiana?”. E’ quanto afferma Orazio Licandro, della segreteria nazionale del PdCI – Federazione della sinistra, che sull’argomento ha inviato una lettera aperta al direttore generale della Rai, Mauro Masi, al direttore di RaiUno Mauro Mazza e al direttore artistico del Festival Gianmarco Mazzi.

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data monarchico, 05 Febbraio, 2010 07:56:11
    qui di apologia c'e' solo la propaganda dei falsi intellettuali e politici che si avvalgono il diritto di imporre la loro visione distorta della storia. Il fascismo fu voluto da Mussolini che ebbe il consenso degli italiani e dai parlamentari che poi hanno fatto parte della repubblica. La RAI e' lottizzata dall'oligarchia repubblicana.