Privacy Policy politicamentecorretto.com - Scuola: Negri, "Cosa fa Gelmini per evitare altri tentati suicidi di studenti immigrati?"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Scuola: Negri, "Cosa fa Gelmini per evitare altri tentati suicidi di studenti immigrati?"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


"Il ministro Gelmini non ritiene che le sue numerose, e non sempre puntuali dichiarazioni sul numero massimo di studenti stranieri nelle classi, rischino di favorire ingiustificabili comportamenti discriminatori di studenti italiani nei confronti dei loro compagni stranieri?" E' quanto chiede la senatrice del Pd Magda Negri, che ha rivolto alla titolare del dicastero della scuola, dell'Università e della ricerca un'interrogazione parlamentare che prende spunto dal caso della ragazzina romena, residente nella provincia di Padova, che la settimana scorsa ha tentato il suicidio gettandosi dalla finestra della sua abitazione perché oggetto di insulti e discriminazioni a carattere razzista da parte dei compagni di scuola.
La senatrice Nergi chiede al ministro Gelmini "quali azioni intenda intraprendere il ministero per impedire il ripetersi nei nostri istituti scolastici di intollerabili fenomeni di discriminazione a carattere xenofobo o razziale, che rischiano di pregiudicare non solo il processo di integrazione dei bambini stranieri che vivono in Italia, ma le stesse regole di convivenza civile e democratica sulle quali deve fondarsi la scuola italiana che come sancito dalla Costituzione 'è aperta a tutti'.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)