Privacy Policy politicamentecorretto.com - COMITES GRECIA:dimissioni consigliere Capone e raccomandate del Presidente tra farza,ilarita' e..... primedonne,come dice Viglia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

COMITES GRECIA:dimissioni consigliere Capone e raccomandate del Presidente tra farza,ilarita' e..... primedonne,come dice Viglia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Anche il senatore Randazzo  nella sua interrogazione parlamentare sui sabotaggi del passato Comitato riferiva:

 

è obbligo degli eletti svolgere il mandato assegnato con voto dai cittadini e operare con responsabilità e trasparenza;

e……..per quali ragioni le autorità diplomatiche e consolari italiane in Grecia, in applicazione dell'articolo 8 della legge 286 del 2003, non sono intervenute per deliberare la decadenza dei membri che hanno disertato le sedute per due anni consecutivi?

Pero’ allora , l’autorita’ consolare applicava almeno una parte della legge per quanto riguarda le dimissioni  motivate di qualche consigliere  con  relativi decreti di decadimento e nomina dei nuovi consiglieri.

L’attuale Comites  invece tramite alcuni consiglieri prende decisioni illegali e abusive,esprimendo addirittura rilievi,osservazioni e crtiche inerenti  le motivatissime decisioni della dimissionaria vicepresidente senza prenderne semplicemente atto in attesa dei decreti consolari.

Addirittura in maniera del tutto arbitraria si inviano raccomandate intimidatorie alla consigliera Capone,arrogando e riportando articoli di legge non competenti le dimissioni di un consigliere,bensi le assenze immotivate e consecutive a 3 assemblee .

Angelo Saracini

Ex prés.Comites Grecia

 

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data Manolis Cassimatis, 11 Febbraio, 2010 07:51:07
    Alcuni Informazioni per guesto tema. Dall'inizio delle riunioni del Comites-Grecia era presente un Segretario della Ambasciatta e sempre ha detto consigli. Poi per i mesi di dicembre( dicembre ci sono le dimissioni del vicepresidente) e gennaio, alle riunioni era presente un direttore del Consolato e anche lui sempre ha detto consigli. Inoltre nel consiglio ci sono due avvocati consiglieri. Per me La legge scrive analitico per la occassione delle dimmissioni di un consigliere. La ex/vicepresidente ha fatto le sue dimmissioni gia` da 4 Decembre 2009 e anche guesto fatto ce` il verbale. Non possiamo cambiare il verbale e` una cosa illegale. Vi informo che la precedente maggioranza del Consiglio avevano votato dopo la lettera di dimissioni, e avevano accettato le dimissioni del Vicepresidente. 6 Consiglieri hanno deciso di sì. Si =accettano le dimissioni della vicepresidente. 3 Consiglieri si sono astenuti (o avevano detto che sono presente.) anche quasi immediatamente, nel blog di Comites-Grecia http://comites-grecia.blogspot.com ci sono già 5 lettere-opinioni per il fatto di dimissioni. Al blog tutti possono leggere e capire. Anche ci sono articoli in giornale EUREKA, AISE, politicamentecorretto e altre. Ma dopo nel riunione di gennaio la maggioranza del consgilieri ha deciso: Non accetano le dimissioni del vicepresidente.Ma non e` una cosa strana? Io trovo in minoranza, e io non posso essere d` accordo per la pratica di maggioranza, per me fanno un grande sbaglio. Manolis Cassimatis-Damiani consigliere comites-grecia

Altre notizie