Privacy Policy politicamentecorretto.com - CIRCOSCRIZIONE ESTERO PD: EUGENIO MARINO, LA SCELTA GIUSTA PER RIPARTIRE

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

CIRCOSCRIZIONE ESTERO PD: EUGENIO MARINO, LA SCELTA GIUSTA PER RIPARTIRE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


La nomina di Eugenio Marino rappresenta la scelta giusta per far ripartire la Circoscrizione Estero del PD, per ricostruire un percorso di unità, di coinvolgimento e di concretezza operativa della quale c’è davvero bisogno. Così come fondamentale è il riferimento al Dipartimento Organizzazione e al suo responsabile, Nico Stumpo, un dirigente sensibile alle tematiche degli italiani all’estero, che ha con dedizione e responsabilità accompagnato questo positivo percorso di confronto e di ricostruzione della Circoscrizione Estero stessa. Sul passato, segnato da scelte incomprensibili e burocratiche, e da sconfitte elettorali alle politiche e alle europee assolutamente evitabili, non vale la pena soffermarsi. Diciamo solo che occorre cambiare, radicalmente.

Il governo Berlusconi sta aggredendo le strutture associative ed istituzionali degli italiani all’estero, sta tagliando servizi e risorse. Sta tentando di smantellare un patrimonio di saperi, di rappresentanze della italianità più vera e più moderna, diffusa in tutti i continenti. Un patrimonio umano e professionale positivamente contaminato dalle culture dei Paesi di ospitalità e al tempo stesso legato e interessato all’Italia e al suo sviluppo economico e civile. Oggi il nostro Paese è fortemente colpito dalla crisi economica, con il Pil che crolla del 5%, le esportazioni del 20,7%, le importazioni del 22% rispetto al 2008. Si taglia la ricerca, la scuola e l’università, non si attivano politiche finalizzate alla modernizzazione del sistema produttivo e istituzionale. Dentro questo scenario il contributo di persone da tempo “globalizzate”, coinvolte nelle esperienze più innovative ai diversi livelli dei sistemi produttivi, delle università, della ricerca nei Paesi di accoglienza, potrebbe essere straordinario. Strategico. E invece il governo Berlusconi fa l’esatto contrario, con la crisi che si acutizza, il lavoro che si perde e le persone e le famiglie che si impoveriscono.

Abbiamo bisogno di una Circoscrizione Estero del PD forte, unita e rafforzata dal suo pluralismo di provenienze e di culture, capace di coordinare e mettere in comunicazione tutti gli ambiti operativi, quello del partito, in Italia e all’estero, quello parlamentare, quello associativo. Eugenio Marino è la persona giusta per questo obbiettivo.

 

Conosce i problemi, le tematiche e le persone attive nelle collettività all’estero e nelle associazioni in Italia. E’ stato tra i protagonisti fondativi della Circoscrizione Estero. Ora abbiamo la possibilità di ricostruire un quadro certo, di coinvolgere e motivare tutti, ricostruendo fiducia, solidarietà e solidità di intervento. Guardando avanti con senso di responsabilità e con spirito unitario.

LUCIANO NERI
NINO RANDAZZO
ANNA RUEDEBERG
RENATO TURANO
GIOVANNI RAPANA’
MICHELE CRISTALLI
PIETRO MARIANI
MARIA LUISA MENDOZZI
FRANCESCO ROTUNDO
NICOLE FOCONE
RITA BLASIOLI
EMIRANO COLOMBO
JOSE’ MENDEZ ZILLI
PAT NESTICO
PAOLO GIANFELICI

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data rosario cambiano, 17 Febbraio, 2010 01:23:38
    Nella foto l´ex sindaco di Colonia -il prof. Schramma(CDU) e la Parlamentare sign. Garavini.La foto é stata scattata in occasione della controdimostrazione per il raduno degli Neo-Nazi a Colonia.