Privacy Policy politicamentecorretto.com - Corso di Dizione ed Espressività con l’attrice Laura Alessandrino. Presentazione il 19 marzo…

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Corso di Dizione ed Espressività con l’attrice Laura Alessandrino. Presentazione il 19 marzo…

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


E giorno 26 marzo lo spettacolo “Senza calma di Vento”, tributo a Fabrizio De Andrè del gruppo “Le Nuvole” (*)


Il 19 marzo 2010 sarà presentato presso il Centro Culturale Kalliope di Massafra un “Corso di Dizione ed Espressività” che sarà tenuto dall’attrice Laura Alessandrino.
Giorno 26 marzo, presso il Teatro Spadaro, si conclude la quinta edizione del Festival “Anime Migranti”, CultureInMovimento, con la prima dello spettacolo “Senza calma di Vento”, un appassionato tributo a Fabrizio De Andrè del gruppo “Le Nuvole” che, da una prospettiva tutta femminile, rilegge l’opera di De André.
Ma torniamo al corso che avrà la durata di tre mesi: , un incontro a settimana, sempre nello stesso Centro Culturale.Il corso è finalizzato all’acquisizione di postura e concentrazione, ad un corretto uso dell’emissione vocale per ascoltarsi ed imparare anche ad amare la propria voce. Ciascun soggetto sarà opportunamente stimolato ad evidenziare la propria peculiare espressività, mettendo in luce tutte le caratteristiche intrinseche che ignorava di possedere. Le principali fasi del corso sono quattro: 1°) training fisico e vocale; 2°) verifica del lavoro svolto, con l’aiuto del metodo dell’improvvisazione; 3°) conoscenza di  tutti gli strumenti che si hanno a disposizione; 4°) lettura e ascolto, anche con l’aiuto di un registratore. Si terranno inoltre esercizi di scioglilingua, maschera neutra, improvvisazione su temi che toccano ciascun soggetto dal punto di vista dell’esibizione.
 
L’attrice Laura Alessandrino, che tiene il corso, è tarantina ed ha poco più di trenta anni. Ha studiato al D.A.M.S. di Bologna, dove si è laureata con il massimo dei voti. Specializzata nel ramo teatrale. Tra le sue esperienze ricordiamo: “Enzo re”, musicato da Lucio Dalla, nel quale recitava con attori del calibro di Ugo Pagliai, Paola Gassman e Lucilla Morlacchi. Nell’estate del 2000 ha frequentato a Venezia un corso di Commedia dell’Arte presso la Scuola di Carla Poli, vedova del celebre Paolo. Con Venezia conserverà cordiali rapporti e continuerà ad interpretare i canovacci del genere prescelto al fianco  di attori e maestri di fama internazionale come Adriano Iurissevich e Nelly Quette. Tornata da Venezia ha recitato il ruolo di Mosca nel “Volpone” di Ben Jonson, quindi ha ricreato il personaggio del servo brillante interpretando il ruolo di Sosia nell’“Anfitrione”di Heinrich von Kleist. Tra le più importanti letture a cui ha partecipato è da annoverare quella su “I Giacobini”, portata in tournée per due anni consecutivi in diversi teatri del nord e del centro Italia (nella quale dava voce al personaggio di Charlotte Corday, ricordata per essere stata l’assassina del rivoluzionario Marat), al fianco del celebre attore Raul Grassilli.
Ha frequentato un Master di recitazione inematografica a Roma, dove ha realizzato alcuni Cortometraggi, tra cui “Virtualmente Amore” e “Pret a porter”.
Per contatti: silvestri81it@yahoo.it.
(*) “Le Nuvole”


Invia commento comment Commenti (0 inviato)