Privacy Policy politicamentecorretto.com - Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria - Inaugurazione 89° Anno Accademico

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria - Inaugurazione 89° Anno Accademico

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 


Giovedì, 18 marzo (ore 10,00), s’inaugura a Roma. l’89° Anno Accademico dell’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria di cui è presidente, per il triennio 2010-2012, il pugliese prof. Gianni Iacovelli (nella foto), la cui nomina di riconferma (era stato nominato presidente il 4 giugno 2009) è avvenuta lo scorso 3 dicembre 2009 con decreto firmato dal ministro per i Beni e le Attività Culturali, Sen. Sandro Bondi (decreto pubblicato sul Bollettino ufficiale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali). In occasione dell’inaugurazione verrà risistemata nella sala Alessandrina la lastra di marmo dove fu deposto il cadavere di Goffredo Mameli. Interverranno Bruno Zanobio, presidente onorario della Società Italiana di Storia della Medicina e Mario Di Napoli, presidente dell’Associazione Mazziniana Italiana. Le prolusioni saranno affidate al prof. Giusepper Monsagrati, ordinario di Storia Contemporanea all’Università La Sapienza di Roma e al propf. Giuseppe Amocida, ordinario di Storia della Medicina dell’Università dell’Insubria di Varese. Ricordiamo che l’Accademia di Storia dell'Arte Sanitaria ha il fine la diffusione e l'incremento degli studi storici dell'arte sanitaria in tutti i suoi aspetti e rapporti. Appartiene all'Accademia il Museo Storico Nazionale dell'Arte Sanitaria, con Biblioteche, Archivio e la Seicentesca Sala Alessandrina, Aula Magna dell'Ente. Attraverso i suoi centro ricerche e studi post universitari, promuove Masters di perfezionamento in discipline biomediche e chimico farmaceutiche.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)