Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Regionali, Ciocchetti: "Tavolo tecnico? Montino non riconosce incontro serio da show elettorale"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Spot è annuncio posti Rsa, di cui non rende pubblici criteri accreditamento

 

  “Il tavolo tecnico sul piano di rientro non sarà uno show elettorale , come sostiene Montino, ma un incontro serio che analizzerà i problemi effettivi delle Regioni con una difficile situazione sanitaria, Lazio in primis. Non c’è nessuna volontà di dare un segnale negativo, ma in politica bisogna assumersi le proprie responsabilità, e se nulla è stato fatto negli ultimi cinque anni Montino non può pensare di prendersela con il tavolo indetto per domani. Gli show elettorali sembrano piuttosto appartenere a lui, che a quattro giorni dalle elezioni annuncia di avere autorizzato più di 1700 posti Rsa, uno specchietto per le allodole, come quello della prima pietra dell’ospedale dei Castelli e molti altri, in cui non cadranno i tanti cittadini sfiduciati dalle sue false promesse e su cui, nonostante le sollecitazioni, non ha mai reso pubblici i criteri di accreditamento”. Lo dichiara il Segretario Regionale dell’UDC Luciano Ciocchetti in merito al tavolo tecnico con i ministeri della Salute e dell'Economia per la verifica dell'andamento dei provvedimenti sanitari, a cui parteciperanno Lazio, Campania e Calabria, le Regioni che hanno problemi di equilibrio dei conti.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)