Privacy Policy politicamentecorretto.com - PD Fioroni: un risultato positivo che apre nuove sfide. La maggioranza tarlata per la successione

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

PD Fioroni: un risultato positivo che apre nuove sfide. La maggioranza tarlata per la successione

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


Solo un mese e mezzo fa il Pd avrebbe dovuto spiegare perché perdendo meno, vinceva. Ora i fatti sono completamente diversi. Anzi, in prospettiva, globalmente il Pd ottiene un risultato positivo e soddisfacente rispetto ai dati da cui partivamo.

Il voto regionale pone tre riflessioni legate alla forte astensione, al cannibalismo della Lega sul Pdl e la nascita della lista di Beppe Grillo. Il Pd deve dare risposte su come riallacciare la politica ai cittadini e i cittadini alle istituzioni. Su queste risposte il Pd si giocherà il suo ruolo di vera alternativa di governo. Saranno necessari nuove forme di partecipazione e maggiore radicamento del Pd sul territorio.

La maggioranza già tarlata prima delle elezioni, ora vivrà in maniera ancora più aspra la lotta per la successione a Berslusconi. La Lega ci si è infilata con forza ragionando solo su una parte rispetto al tutto e radicalizzando l'azione di governo.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)