Privacy Policy politicamentecorretto.com - Benzina - Pagliarini: "Governo esca da immobilismo e regolamenti d'ufficio il prezzo"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Benzina - Pagliarini: "Governo esca da immobilismo e regolamenti d'ufficio il prezzo"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


"Il fenomeno del caro benzina è scoppiato da settimane e l'immobilismo del Governo non fa altro che accentuarlo". E' quanto afferma Gianni Pagliarini, dell'ufficio politico del PdCI - Federazione della sinistra, a commento di quanto denunciato dal Codacons, secondo cui "i rialzi dei prezzi della benzina determineranno, per il solo rientro dalle vacanze di Pasqua, una 'sovrattassa' aggiuntiva pari a 19 milioni di euro".
"E' ora che l'Esecutivo presti ascolto alle associazioni dei consumatori: tra bollette di luce, gas di riscaldamento e di cucina e costo della benzina - continua Pagliarini - le famiglie italiane sostengono spese insopportabili. Serve subito un'inchiesta su vasta scala, al fine di calmierare d'ufficio il prezzo della benzina e colpire le compagnie petrolifere in odore di speculazione".

Invia commento comment Commenti (0 inviato)