Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Dalla Germania un gesto generoso e di impegno per la memoria”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Dalla Germania un gesto generoso e di impegno per la memoria”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma il concerto di beneficenza per Onna

 

 

“L’iniziativa di beneficenza dell’Ambasciata tedesca a favore del comune maggiormente distrutto è una bellissima dimostrazione della solidarietà della Germania nei confronti delle vittime del terremoto che un anno fa ha colpito duramente l’Abruzzo”. Con queste parole l’on. Laura Garavini, deputata PD eletta nella circoscrizione Europa, esprime il suo apprezzamento per il concerto di beneficenza promosso dall’Ambasciata tedesca con l’Alto Patronato dei capi di Stato italiano e tedesco in occasione del primo anniversario del terremoto in Abruzzo.

 

“Ma l’impegno per la ricostruzione di Onna”, dice la Garavini, “è anche uno straordinario esempio di come la Germania sia in grado di elaborare la propria storia, il proprio passato”. Nel 1945, infatti, il borgo abruzzese era stato vittima di un eccidio della Wehrmacht. “È lodevole vedere come la volontà di assumersi le responsabilità storiche si traduca in un atto di solidarietà e di aiuto concreto”.

 

Nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, due ensemble conosciuti in tutto il mondo, il Münchener Bach-Chor e il Bach Collegium München, eseguiranno la Messa in Do Minore di Wolfgang Amadeus Mozart. Le donazioni andranno direttamente a beneficio dei terremotati.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)