Privacy Policy politicamentecorretto.com - On. Franco Laratta (PD): I calabresi onesti, domenica a sant' Onofrio per l' Affruntata!

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

On. Franco Laratta (PD): I calabresi onesti, domenica a sant' Onofrio per l' Affruntata!

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Sarebbe bello vedere domenica mattina all'affruntata di Sant'Onofrio la partecipazione dei calabresi perbene e delle istituzioni nazionali e regionali. Come parlamentare, io ci sarò. Per esprimere vicinanza e sostegno alla Chiesa, al vescovo, a quanti hanno bisogno di forza e solidarietà per ribellarsi alla mafia che si impone perfino nei riti religiosi. Li sfrutta e li utilizza in tutta la Calabria, per dimostrare  tutta la sua forza e la sua supremazia. Sarebbe necessario che la Chiesa calabrese con i suoi vescovi e i suoi parroci, spezzasse definitivamente il condizionamento mafioso sulla feste patronali e su tante cerimonie religiose. Come ha saputo fare il vescovo mons Luigi Renzo con una precisa direttiva. Come hanno fatto altri uomini di chiesa. Come ha insegnato a tutti Giovanni Paolo ll in Sicilia, con quel suo drammatico grido di condanna in Sicilia dei mafiosi. Per tutto questo, i calabresi onesti e perbene dovrebbero esserere domenica mattina a Sant'Onofrio per manifestare contro le minacce e le intimidazioni mafiose, per sostenere quanti hanno il coraggio di resistere in questa terra sempre più oppressa e condizionata.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)