Privacy Policy politicamentecorretto.com - Rassegna teatrale “Sognare…forse”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Rassegna teatrale “Sognare…forse”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


 Al via domani, 25 aprile 2010, la settima edizione di “Sognare…forse” – Teatro Famiglia 2010 – Rassegna di spettacoli per grandi e piccini, (ved. foto manifesto) organizzata dalla Cooperativa “Teatro Le Forche” di Massafra, con il sostegno dell’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Massafra.
L’edizione 2010 della rassegna si aprirà con un evento teso a valorizzare il patrimonio naturalistico della città, in continuità con il progetto di approfondimento e di diffusione della risorsa del Parco Naturale Regionale della Terra delle Gravine che ha caratterizzato l’edizione dello scorso anno della rassegna, contraddistinta da iniziative volte a mettere in vetrina le bellezze dell’habitat rupestre e gli artisti che gli hanno dato lustro e fama.
Domenica 25 aprile, alle ore 17, il “Teatro Le Forche” riproporrà il suo collaudato spettacolo di teatro di figura per bambini “Bella dalle mani mozze”, con gli attori Giancarlo Luce e Cilla Palazzo, in una cornice del tutto particolare, lo splendido scenario naturale del villaggio di Santa Marina, nella gravina San Marco, nell’ambito della manifestazione “Passeggiate nella Terra delle Gravine” promossa dall’Associazione Culturale “Terra di Puglia” e della Cooperativa “74zero16”.
Regia di Giancarlo Luce, musiche di Antonello Tannoia, burattini e baracca di Mariella Putignano. Ingresso dal Lungovalle “Niccolò Andria”.
L’evento aprirà, dunque, l’edizione 2010 della rassegna teatrale, un progetto unico, pensato al fine di migliorare la qualità della proposta in tutti i suoi aspetti organizzativi, promozionali ed artistici e l’impiego delle risorse umane, economiche e strumentali. Il cartellone, più ricco ed articolato, è composto da otto spettacoli, raggruppati in due sezioni: “Teatro Famiglia”, nella quale possa riconoscersi un pubblico “senza età”, dai bambini agli adulti, e “Dalla Scrittura alla scena”, che comprende spettacoli nati da un preliminare lavoro creativo di drammaturgia contemporanea, destinati agli adulti.
Eco i titoli dei quattro spettacoli del “Teatro Famiglia”: 25 aprile, “Bella dalle mani mozze” (Teatro Le Forche); 9 maggio “Arturo nel regno dei porci” (La Bottega degli Apocrifi); 16 maggio “Il volo degli uccelli” (Il Carro dei Comici); 30 maggio “Inboccalupo?!” (Granteatrino di Bari). Gli spettacoli, escluso il primo, saranno portati in scena nel Teatro comunale di Massafra, alle ore 19.00 nelle date indicate. www.teatroleforche.com.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)