Privacy Policy politicamentecorretto.com - Controriforma forense. Le liberalizzazioni non passano dall'Italia e l'Antitrust e' sconfessato dal Governo

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Controriforma forense. Le liberalizzazioni non passano dall'Italia e l'Antitrust e' sconfessato dal Governo

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della sen. Donatella Poretti, Radicali/Pd

Il primo voto dell'Aula sulla professione forense e' stato per sconfessare l'Antitrust e negare tutto cio' che sta scritto nei trattati internazionali e nella normativa comunitaria, ossia che “la professione legale è totalmente assimilata all’attività di impresa, inclusa tra i servizi e soggetta, quindi, allo stesso processo di liberalizzazione”.
L’aver incluso i servizi professionali nel quadro del commercio internazionale non rappresenta una squalifica bensì il riconoscimento dell’importanza economica di questo settore e della sua dimensione internazionale.
Il ddl all'esame del Senato sfila l'Italia dalla comunita' europea e internazionale, si chiude a riccio a tutelare la corporazione degli avvocati contro l'accesso nel mercato dei giovani e contro gli utenti.
Gli ordini del giorno che avevamo presentato (1), che traducevano la necessita' di rivedere alla radice il testo con il parere che l'Antitrust aveva reso al Parlamento a settembre, sono stati bocciati dall'Aula e dal Governo, sconfessando sia l'Autorita' per la concorrenza e il mercato che la normativa europea. Se mai il testo verra' approvato, sara' oggetto di contenziosi e procedure d'infrazione europea che mineranno fin dall'inizio la sua applicazione!

(1) http://blog.donatellaporetti.it/?p=1315

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)