Privacy Policy politicamentecorretto.com - Seconda edizione della raccolta poetica “pesce “i… pa ”olle” (Pensieri e parole) dell’autore ligure Vincenzo Bolia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Seconda edizione della raccolta poetica “pesce “i… pa ”olle” (Pensieri e parole) dell’autore ligure Vincenzo Bolia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


E’ in distribuzione, finita di stampare nel mese di aprile 2010, la seconda edizione, ampliata, della raccolta poetica PENSCE ”I… PA”OLLE (Pensieri e parole) del poeta ligure, anche giornalista sportivo ed autore di canzoni, Vincenzo Bolia (che qui vediamo ritratto da Anna Baldassare).
Come la precedente, questa edizione è stata stampata da Montedit nella Collana “Le schegge d’oro” (i libri dei premi). La pubblicazione, come tiene a precisare l’autore, è stata realizzata con il contributo de “il Club degli autori” in quanto l’autore è stato 1° classificato nel concorso letterario “O. Nipoti-Ferrera Erbognone 2006”. In copertina “Albenga, le torri” (foto a colori di Giuseppe Ferrando). Pesce”i… pa”olle (pensieri e parole) è un libro che nell’intimo dell’autore, nelle fibre più vibranti del suo universo espressivo (e lessicale), non è destinato a finire (da qui la seconda edizione), bensì a diramarsi, ad articolarsi ed a riproporsi in nuovi – e pur sempre antichi – territori dell’animo, di quell’animo attivo, creativo, che si spande nella coscienza di essere natura e civiltà, storia e idioma. Lo dice il critico Rodolfo Tommasi dando un legittimato seguito alle parole conclusive della precedente prefazione del 2009, quando poneva a se stesso ed al lettore un interrogativo “E questo autore cosa cerca se non costantemente l’espressione radicale del proprio slancio affettivo da trasfondere nell’essenza stessa dell’offrirsi alla poesia”. Ed ora, in queste seconda prefazione dà la sua risposta: “L’assimilazione completa e assoluta dell’intenzione all’esito della poesia è avvenuta”. Chi scrive, conosce da anni questo 59enne autore, già a 18 anni iscritto alla SIAE (Società Italiana Autori ed Editori) con la qualifica di Autore della parte letteraria di opere della Sezione Musica (suo pseudonimo: Vincebol) e successivamente all'UNCLA (Unione Nazionale Compositori Librettisti Autori di Musica Leggera). Numerose le sue canzoni (diverse dedicate anche al mondo dei piccoli) premiate in festival e concorsi, stampate ed incise (la prima, "Stanotte ho sognato", è stata pubblicata nel 1969 dalle Edizioni Musicali Suono). Nel luglio 1977 è stato tra i fondatori dell’emittente Radio Onda Ligure 101 di Albenga, dove ha iniziato l’attività giornalistica con la trasmissione “Musica, Sport e…”. Nel maggio 1981 è passato alla carta stampata come corrispondente dello storico quotidiano genovese “Il Lavoro” ed in seguito di altre testate giornalistiche. E' iscritto all’Ordine dei Giornalisti, fa parte del Gruppo Ligure Giornalisti Sportivi “Renato Tosatti” – Ussi Liguria e  collabora, dal marzo 2002, con “Settimana Sport” e con “Il Secolo XIX” di Genova. Dal gennaio 2007 è direttore responsabile del settimanale d'informazione e cultura “Liguria 2000 News”. Oltre a PENSCE”I… PA”OLLE (Pensieri e parole) è  autore di un’altra raccolta di versi: "Fantasie e Realtà" (1978, Gabrieli Editore, Roma). Sue poesie sono inserite in apprezzate antologie. Ha ottenuto premi e segnalazioni in rilevanti concorsi letterari nazionali. Cultore del dialetto ligure, in particolare quello albenganese. Nerl marzo 1978 è stato socio fondatore dell’Associazione “Vecchia Albenga” ( Per eventuali contatti: vincenzo.bolia@libero.it 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)