Privacy Policy politicamentecorretto.com - NASCE LA FONDAZIONE FUTURO PLURALE

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

NASCE LA FONDAZIONE FUTURO PLURALE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

ON.FRANCO LARATTA: "sarà un laboratorio di proposta e cultura politica. Un luogo di idee per la Calabria

Nasce la fondazione “Futuro Plurale” ispirata dall’onorevole Franco Laratta e da un gruppo di giovani intellettuali, professionisti e dirigenti politici.

La fondazione vuole contribuire come gruppo di riflessione sui temi economici, sociali e politici alla modernizzazione della Calabria e del Sud  e vede impegnati un gruppo di persone, professionisti e imprenditori, che hanno deciso di dare il proprio contributo.

“Quello che vogliamo fare è dar vita a un Centro studi – dice Laratta - che proponga dibattiti, ricerche e pubblicazioni, nel quale liberamente la cultura riformista di centrosinistra possa confrontarsi al suo interno e, all'esterno, con altre culture, sui cambiamenti culturali ed economico-sociali che si stanno verificando in Italia e nel mondo. Giustizia, solidarietà, libertà, uguaglianza, sussidiarietà, innovazione saranno i temi che si approfondiranno. Vogliamo contribuire alla costruzione del bene comune. Vogliamo essere propositivi per contribuire a realizzare un modello di sviluppo per la nostra regione. Perché “Futuro plurale”?  - continua l’On. Laratta - “Futuro” perché la destra è figlia legittima degli interessi egoistici dell’oggi. La sinistra degli interessi di coloro che non sono ancora nati .  “Plurale” perché i valori a cui ci ispiriamo sono diversi e plurali e perché vogliamo riferirci al pluralismo sociale.

La fondazione avrà sede a Cosenza e la propria attività di riflessione si articolerà su due momenti:

pubblica, attraverso l'ideazione e l'organizzazione di convegni, tavole rotonde e cicli di formazione, interventi/proposte sulla stampa quotidiana e periodica, uno rivista telematica… tutto ciò che sarà utile per alimentare la discussione in seno all'opinione pubblica sui temi che di volta in volta si andranno ad affrontare;

privata, con la promozione al proprio interno di seminari di discussione incentrati su singole questioni di agenda politica o economica, locale e nazionale, animati da personalità del mondo della ricerca, della politica e delle istituzioni.”

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)