Privacy Policy politicamentecorretto.com - Esprimo dura condanna per l’ennesimo vile atto intimidatorio rivolto alla Magistratura reggina

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Esprimo dura condanna per l’ennesimo vile atto intimidatorio rivolto alla Magistratura reggina

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Esprimo dura condanna per l’ennesimo vile atto intimidatorio rivolto alla Magistratura reggina. La lettera di minacce, questa volta rivola al dottore Giuseppe Pignatone, Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, evidenzia la pervicacia della criminalità organizzata messa in atto per tentare di intimidire tutti coloro che stanno cercando di applicare la giustizia e di debellare il cancro mafioso che pervade la Calabria.
Non per mera formalità, sento di dover esprimere sincera solidarietà al Procuratore Pignatone, nel pieno convincimento che anche questa minaccia non interromperà la meritoria attività da lui fin qui condotta, al fine di garantire legalità e giustizia alla martoriata terra di Calabria.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)