Privacy Policy politicamentecorretto.com - RETI DI IMPRESE PER LO SVILUPPO DEL MEZZOGIORNO

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

RETI DI IMPRESE PER LO SVILUPPO DEL MEZZOGIORNO

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

"Dalla filiera di produzione alla rete di competenza: modelli per lo sviluppo del Mezzogiorno" è stato questo il tema del convegno, organizzato da CONFARTIGIANATO Nazionale, in collaborazione con RENAEL, Rete italiana delle Agenzie Energetiche Locali, FIRE, Federazione Italiana Uso razionale e Energia, CONSIP,svoltosi il 27 maggio, presso la Camera di Commercio di Napoli, incentrato sullo studio e la diffusione di buone prassi sul tema delle reti immateriali e sulla loro valenza strategica per le piccole e medie imprese. Il seminario, che rientra nella Settimana europea delle Pmi (25/5-1/6), si poneva l'obiettivo di creare delle reti di collegamento sistematiche che consentissero di mettere a disposizione di CONFARTIGIANATO le diverse esperienze di successo, nella consapevolezza che la snellezza operativa offerta dalla tecnologia potesse agevolare lo sviluppo del Mezzogiorno.
La creazione di modelli organizzativi a rete è indispensabile, in quanto consente di superare i limiti dimensionali negli appalti di lavoro edili, funge da collegamento indispensabile tra i diversi interlocutori nel settore delle energie rinnovabili e opera come comunità professionale di saperi negli appalti elettronici.
Ai lavori del convegno, aperto a tutti gli operatori del settore e coordinato da Dario Di Santo Direttore del FIRE, hanno partecipato, tra gli altri, Francesco Sgherza Vice Presidente Confartigianato Nazionale con Delega al Mezzogiorno, Gianfranco Oligeri Coordinatore Nazionale Consorzi ANAEPA Confartigianato, Enrico Inferrrera Presidente di Confartigianato Napoli, Michele Macaluso Presidente RENAEL, Francesca Perinelli diCONSIP Spa, Marina Lombardi di ENEL Distribuzione e Francesco Simone Direttore Commerciale di Artigiancassa. Un'attenzione particolare è stata posta sul tema delle energie alternative, tenendo in considerazione i diversi stakeholder che operano in questo campo, senza i quali l'immenso potenziale occupazionale, che offre un settore in espansione come quello della "Green Economy", stenterebbe a decollare.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)