Privacy Policy politicamentecorretto.com - Benedetto XVI e Cristo

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Benedetto XVI e Cristo

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Vedo le immagini di Benedetto XVI a Cipro. Sarà certamente un buon papa, questo, così come lo sono stati tanti suoi predecessori; però vedendolo così vestito d'oro, assiso su un trono dorato, con in testa la mitra dorata, con in mano un prezioso crocifisso dorato, non posso fare a meno di pensare al Cristo che fu inchiodato su una croce di legno certamente non dorata. E prima di crocifiggerlo gli tolsero la vesti, che non erano stracci, giacché i soldati se le divisero, ma erano suppergiù simili a quelli di qualsiasi altro ebreo della Palestina. La tunica era senza cucitura, tessuta tutta di un pezzo. Questa l'unica differenza? Forse questo Papa, come tanti suoi predecessori, nell'animo somiglierà al Cristo, ma non sarebbe opportuno un poco appena di somiglianza anche esteriore? Perché il Poverello d'Assisi, che povero non era, capì, e si liberò delle vesti preziose? Vuol dire che anche la forma ha la sua importanza per un cristiano.
 
Elisa Merlo

Invia commento comment Commenti (0 inviato)