Privacy Policy politicamentecorretto.com - Cani Basilicata. Una vittoria

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Cani Basilicata. Una vittoria

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della senatrice Donatella Poretti, Radicali/Pd

Alla fine la mobilitazione di associazioni animaliste, singole persone e personalita' famose che su Internet hanno fatto partire email per segnalare lo scandalo, media che hanno acceso i riflettori su una vicenda che rischiava di restare nascosta, e' stata premiata.
Le interrogazioni (1), le lettere anche alla Procura che abbiamo fatto e la mobilitazione anche del ministero della Salute (sottosegretaria Martini) si sono dimostrate fondate: una Regione non puo' liberarsi dei cani come fossero spazzatura, al miglior offerente! La legge sul randagismo affida agli enti locali la responsabilita' di cura dei cani randagi e di ricerca di nuove proprietari che li ospitino.
La Regione Basilicata che voleva disfarsene e spedirli in Calabria sarebbe stato un precedente pericoloso anche per altri. Nonostante il muro di gomma degli enti locali lucani, alla fine la legge ha prevalso e l'operazione di smaltimento cani e' stata fermata!

(1) http://blog.donatellaporetti.it/?s=basilicata

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)