Privacy Policy politicamentecorretto.com - Taranto e provincia: iniziative dell’Associazione di volontariato “Saja Solidarietà”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Taranto e provincia: iniziative dell’Associazione di volontariato “Saja Solidarietà”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


La solidarietà tra le persone non deve venire a mancare mai. L’Associazione di volontariato  Onlus “Saja Solidarietà” di Taranto, costituita con il proponimento di aiutare tutti coloro che vogliono imparare la nobile arte dell’artigianato, ha messo a disposizione della Parrocchia del Carmine di Massafra, in occasione delle festività religiose, vari oggetti da offrire durante il mercatino che si farà davanti alla Chiesa. Il ricavato servirà a far fronte alle varie spese della parrocchia.  Intanto, a conclusione dei lavori di doposcuola fatti presso il laboratorio dell'associazione San Domenico Savio sito a Massafra (suore di S. Benedetto), con spirito di collaborazione la "Saja Solidarietà" ha ospitato i bambini frequentanti, in una località dell'agro martinese. La giornata si è svolta gioiosamente con la presenza di suor Riccardina e di un'assistente. I bambini hanno partecipato ad una caccia al tesoro. Suor  Riccardina (nella foto con i bambini) ha colto l'occasione per mostrare e spiegare ai bambini, le varie piante e frutti presenti nel frutteto, confermando così la sua dedizione all'insegnamento. Da ricordare che la Saja Solidarietà è un’associazione di volontariato non lucarativa, di utilità sociale che nasce dalla convinzione che in una comunità in cui sia garantita la promozione dell’uguaglianza e della giustizi, della retribuzione della ricchezza, la solidarietà stessa sia d’ispirazione per una società migliore. “La Saja Solidarietà (come ci ha detto il presidente Gelsomina Semitaio) punta alle risorse dell’individuo per creare percorsi lavorativi utili affinché ci sia la possibilità per tutti di affermarsi nel mondo del lavoro, attraverso la costituzione di corsi per le professioni artigianali, comprendendo ogni attività umana, svolta sia singolarmente che collettivamente. In particolare (ci ha ancora detto il presidente Semitaio) l’associazione mira all’attuazione di corsi formativi volti al recupero di mestieri tradizionali, un patrimonio pressoché scomparso. Per informazioni: tel. 0998803386 – cell. 3393956893 – e-mail: sajajasmine@alice.it

Invia commento comment Commenti (0 inviato)