Privacy Policy politicamentecorretto.com - "Raid Magna Grecia"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

"Raid Magna Grecia"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image
Il 15 luglio prende il via l’evento sportivo “Raid della Magna Grecia”. Sole caldo, sabbia pulita, mare blu e vela alla portata di tutti!

Al via il Raid della Magra Grecia 2010, evento sportivo da tutti atteso.
Si parte il 15 luglio da Policoro (briefing ore 19,00 e partenza 16 luglio ore 11,00) e via in vela per la costa ionica lucana e pugliese; la manifestazione si concluderà il 18 luglio a Porto Cesareo (arrivo ore 17,00) attraversando Metaponto (passaggio 16 luglio ore 13,00), Marina di Ginosa (passaggio 16 luglio ore 15,00), Castellana Marina (arrivo 16 luglio ore 17,00 e partenza 17 luglio ore 10,30), Chiatona (passaggio 17 luglio ore 12,00), S. Vito a Taranto (passaggio 17 luglio ore 13,30), le marine di Leporano e Pulsano (passaggio 17 luglio ore 15,00), Torre Ovo (passaggio 17 luglio ore 16,00), Campomarino (arrivo 17 luglio ore 17,00 e partenza 18 luglio ore 11,00) e S. Pietro in Bevagna (passaggio 18 luglio ore 12,30).
L’edizione 2010 del “Raid della Magna Grecia” è la più lunga di tutte quelle realizzate dal 2001 ad oggi (60 miglia marine di percorso) ed è organizzata con la collaborazione di ben cinque sezioni della Lega Navale Italiana: Policoro, Taranto, Campomarino, Porto Cesareo, coordinate dalla più giovane sezione di Matera-Castellaneta Marina, che con forte determinazione, fin dal gennaio si è dedicata ad organizzare questa manifestazione al fine di garantirne la perfetta riuscita, sia dal punto di vista ludico-sprtivo e culturale, che della sicurezza in mare.
Un evento che sicuramente rimarrà per sempre impresso nei ricordi di chi ne avrà preso parte.
Una variopinta carovana di piccole barche e catamarani, con bianchi fiocchi e grandi rande al vento, genoa e spinnaker come fuochi di artificio sul mare ed un popolo di velisti concitati, a piedi nudi o inguainati per performances da giochi olimpici che scrutano il mare per carpirne il segreto dell’onda fiutando il vento per prevederne l’evoluzione nella direzione e forza coloreranno le nostre spiagge nei prossimi giorni.
E la sera ospiti dei circoli velici dove verrà predisposto un campo per allocare le tende ogni equipaggio potrà raccontare e discutere gli esiti della gara e le emozioni provate; ogni circolo provvederà ad organizzare iniziative di animazione culturale.
L’obiettivo è quello di stare insieme in una grande festa della vela, ma soprattutto portare questo messaggio di animazione, questo meraviglioso “ vivere il mare ” a tutto l’arco ionico che per questo sport si presta ottimamente con le sue coste basse e la costanza della brezza marina.
Il Presidente Marco Pagano della sezione Matera-Castellaneta Marina per la Lega Navale Italiana lascia capire che senza enti e privati, barche ed equipaggi, non sarebbe possibile osservare e comprendere la voglia di esprimere amore per il mare andando con il vento nel “Raid della Magna Grecia 2010”.
Ma ecco il programma completo della manifestazione (suscettibile di modifiche).
Primo giorno: Lega Navale Policoro
POLICORO ORE 16.00 ACCOGLIENZA EQUIPAGGI
ORE 19.00 BRIEFING SERALE
ORE 19.30 ALLESTIMENTO CAMPO E SISTEMAZIONE EQUIPAGGI
ORE 21.30 / 23.30 SALUTO DELLE AUTORITA’
SERATA DI ANIMAZIONE CULTURALE
Prima tappa
POLICORO - CASTELLANETA M./TARANTO ORE 9.00 PREPARAZIONE BARCHE
ORE 10.30 BRIEFING
ORE 11.00 PARTENZA PER CASTELLANETA M./TARANTO
ORE 17.00 ARRIVO PREVISTO BARCHE ACCOGLIENZA EQUIPAGGI Lega Navale Matera / Castellaneta M. – Lega Navale Taranto
ORE 18.00 ORARIO LIMITE DI ARRIVO
ORE 19.30 ALLESTIMENTO CAMPO E
SISTEMAZIONE EQUIPAGGI
ORE 21.30 / 22.00 PREMIAZIONE TAPPA, BRIEFING SERALE - SERATA DI ANIMAZIONE CULTURALE
Seconda tappa
CASTELLANETA M./TARANTO – LIZZANO M. / CAMPOMARINO ORE 9.00 PREPARAZIONE BARCHE
ORE 10.30 BRIEFING
ORE 11.00 PARTENZA PER LIZZANO M. / CAMPOMARINO
ORE 17.00 ARRIVO PREVISTO BARCHE
ACCOGLIENZA EQUIPAGGI Circolo velico Marina di Lizzano – Lega Navale Campomarino
ORE 18.00 ORARIO LIMITE DI ARRIVO
ORE 19.30 ALLESTIMENTO CAMPO E
SISTEMAZIONE EQUIPAGGI
ORE 21.30 / 22.00 PREMIAZIONE TAPPA, BRIEFING SERALE SERATA DI ANIMAZIONE CULTURALE
Terza tappa
LIZZANO M. / CAMPOMARINO – PORTO CESAREO ORE 9.00 PREPARAZIONE BARCHE
ORE 10.30 BRIEFING
ORE 11.00 PARTENZA PER PORTO CESAREO
ORE 17.00 ARRIVO PREVISTO BARCHE ACCOGLIENZA EQUIPAGGI Lega Navale Porto Cesareo
ORE 18.00 ORARIO LIMITE DI ARRIVO
ORE 20.30 PREMIAZIONE REGATA E CERIMONIA DI CHIUSURA
Distanze parziali dei percorsi per catamarani e cabinati
Catamarani Policoro 20 miglia Castellaneta 26 miglia LiIzzano 20 miglia Porto Cesareo
Cabinati Policoro 30 miglia Taranto 24 miglia Campomarino 15 miglia Porto Cesareo

Invia commento comment Commenti (0 inviato)