Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Canta che ti passa in tour”: promosse alla finale del 30 agosto Marina Maglio e Tiziano Miraglia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Canta che ti passa in tour”: promosse alla finale del 30 agosto Marina Maglio e Tiziano Miraglia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Continua il grande successo di “Canta che ti passa in tour”, La quarta tappa si è tenuta del Rione Imperiali ed in piazza Vittorio Emanuele sono state oltre 3000 le presenze che hanno ha confermato di apprezzare il progetto artistico e culturale, proposto dall’Associazione “Art & Show”, in collaborazione della “Multimedia System Computers”.

Competizione canora molto qualificata, che ha promosso alla finale del 30 agosto, Marina Maglio, nella foto, (ha interpretato il brano “Listen” di Beyoncè) e Tiziano Miraglia (si è esibito cantando “Lei verrà” di Mango), premiati dal team manager del gruppo, Antonello Piccolo e dalla presidentessa di giuria, Chiara Patronelli.

Il numero e caloroso pubblico è riuscito a gustarsi ancora una serata di relax, tra le note della buona musica e le qualità canore dei dieci partecipanti, presentati dal direttore artistico Roberto Panarelli. Così come nelle precedenti tre tappe, a fare da cornice al magico “palco” di luci, colori e suoni, le coreografie, curate dal centro studi danza “Hollywood dance” del maestro Giuseppe Albanese.

Sempre apprezzata e accompagnata dalla platea, la coinvolgente perfomance offerta dal cantautore Francesco Santoro, che ha proposto i suoi brani “Canta che ti passa” (sigla della manifestazione) e “La ballata del gratta gratta” (tormentone dell’estate 2010), canzoni presenti nel suo ultimo compact disc, reperibile anche durante le serate della manifestazione.

Sul sito www.cantachetipassa.info, ogni settimana, il pubblico da casa può scegliere il suo concorrente preferito, seguendo la procedura indicata. I più suffragati si contenderanno il premio della critica, che sarà consegnato nel corso della tappa del 5 settembre. Per quanto concerne la tappa del Rione Pappacoda, la scorsa settimana, il popolo di internet ha premiato Nicola Colamia (con una percentuale del 31,03%), che ha anticipato di circa 12 punti % Mary De Toma.

Quest’anno, oltre ai vincitori di tappa, guadagneranno l’accesso alla finalissima anche i due migliori concorrenti giunti tra tutti i terzi e i quarti classificati. A tal proposito, Grazia Semeraro (col brano “L’uomo che amava le donne” di Nina Zilli) e Mino Pastore (“Na’ sera e maggio” di T. Bruni), il prossimo 23 agosto parteciperanno alla serata dei ripescaggi (tra i 12 partecipanti allo spareggio, solo 2 si aggiungeranno al gruppo dei già proclamati finalisti) “Canta che ti passa in tour – io ci riprovo: per la finale ci siamo anche noi”.

Alla bellissima serata di piazza Vittorio Emanuele ha preso parte anche l’Assessore al Turismo e Spettacolo della Provincia di Taranto, Umberto Lanzo, che ha mostrato di gradire l’iniziativa. Tra gli ospiti presenti, lo scrittore Antonio Pagliara (ha presentato il suo ultimo romanzo “La terra del sole e del vento”), il solista Aldo Liotino (davvero gradito il saggio del musical “Meltin Pot” proposto), le belle voci delle giovani Marika D’Andria e Valentina Colonna.

La carovana della musica il 2 agosto raggiungerà il Rione San Marco. Sul palco di piazza Don Antonio Laporta (dinanzi alla chiesa di San Francesco), altra sfida agguerrita all’insegna della buona musica.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)