Privacy Policy politicamentecorretto.com - Enza Maraglino e Marco Nitti alla finale di “Canta che ti passa in tour”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Enza Maraglino e Marco Nitti alla finale di “Canta che ti passa in tour”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


Enza Maraglino e Marco Nitti, salgono sul treno diretto verso la finale del 30 agosto di piazza Vittorio Emanuele. Questo il verdetto della emesso dall’attenta giuria, presieduta da Donato Lasigna, nel corso della quinta serata del “Canta che ti passa in tour”, la manifestazione canora itinerante, organizzata dall’Associazione Culturale “Art & Show”. In piazza Don Antonio Laporta, luogo caratteristico del Rione San Marco, il numero e caloroso pubblico è riuscito a gustarsi ancora una serata di relax, tra le note della buona musica e le qualità canore dei nove partecipanti, presentati dal direttore artistico Roberto Panarelli.
Gradino più alto del podio diviso tra Enza Maraglino (ha interpretato il brano “Se telefonando” di Mina) e Marco Nitti (“Un amore così grande” di Claudio Villa), ex aequo.
A fare da cornice al magico “palco” di luci, colori e suoni, le coreografie, curate dal centro studi danza “Hollywood dance” del maestro Giuseppe Albanese. Ancora gradita dal pubblico la coinvolgente perfomance offerta dal cantautore Francesco Santoro (nella foto con il presentatore Roberto Panarelli), che ha presentato i suoi brani “Canta che ti passa” (sigla della manifestazione) e “La ballata del gratta gratta” (tormentone dell’estate 2010), canzoni presenti nel suo ultimo compact disc, disponibile al pubblico anche durante le serate della manifestazione.
Prima di dare il via alla “competizione”, Roberto Panarelli ha fornito i dati relativi al “concorso-sondaggio internet”, in corso di svolgimento sul sito www.cantachetipassa.info,   per l’assegnazione del premio della critica. Durante la scorsa settimana il popolo di internet ha premiato Francesco Locritani  (con una percentuale del 22,90%), che ha anticipato di circa 1,5 punti % Grazia Semeraro.
Ritornando alla gara, Nico Zanframundo (col brano “Sei la vita mia” di Mario Rosini) e Andrea Pagliara (“Vivo per lei” degli Oro), giunti al  3° e 4°, il prossimo 23 agosto parteciperanno alla serata dei ripescaggi (tra i 12 partecipanti allo spareggio, solo 2 si aggiungeranno al gruppo dei vari vincitori di tappa) “Canta che ti passa in tour – io ci riprovo: per la finale ci siamo anche noi”.
Si è aperto, intanto, il nuovo “concorso-sondaggio internet”, premio della critica. In poche ore diversi gli accessi con votazione registrati.
E lunedì prossimo l’evento, che grazie ai notevoli consensi raccolti ha acquistato l’auspicata natura itinerante tra i centri più suggestivi della Città, farà tappa a Marina di Chiatona, in piazza Tarassaco. Una suggestiva location, scelta per rallegrare l’estate dei numerosi vacanzieri presenti sulla sulla costa massafrese. “Notte sotto le stelle”, il titolo della serata, che vedrà avvicendarsi sul palco anche concorrenti provenienti da fuori regione.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)