Privacy Policy politicamentecorretto.com - BANDA DO PELÔ da Salvador de Bahia in concerto a Polignano a Mare

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

BANDA DO PELÔ da Salvador de Bahia in concerto a Polignano a Mare

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


Mercoledì 25 agosto (ore 21.30), a Polignano a Mare (Ba), in località San Vito, ritorna nel suo suggestivo scenario estivo il Festival “Anime migranti” – CultureInMovimento - con il concerto della “BANDA DO PELÔ” da Salvador de Bahia, preceduto dalla performance del progetto di body percussion “Slogaritmo”.  Il festival, giunto alla sua 5.a edizione,  apre una nuova finestra culturale ed artistica dal titolo AApulia Brasilòeira”. Lo spettacolo del 25 agosto rappresenta non solo il proseguimento naturale della bellissima serata della scorsa estate con l’Officina del Ritmo “Bandita, ma rientra tra le varie iniziative curate dall’Associazione Culturale Maharajah che metteranno in relazione la Puglia ed il Brasile. Ritmo, mare, aria salata, ottima cucina, esibizioni libere di capoeira sulla spiaggia e jam finale con tutti i "tribalistas" muniti di strumenti a percussione: ci sono tutti gli ingredienti per una serata memorabile. Nata a Salvador de Bahia, la “BANDA DO PELÔ” fa parte della New African-Bahia Pop Music, nuovo filone che raccoglie le numerose influenze presenti nella città che è oggi il cuore pulsante dell’odierno panorama musicale brasiliano, dal Samba-Reggae ai culti religiosi del Candomblè, dall’Afro-Samba all’Axè-Music. Artisti di fama internazionale hanno instaurato negli ultimi anni collaborazioni musicali con questa fonte inesauribile di ritmi e ispirazioni: da Herbie Hancock a Peter Gabriel, da Paul Simon a Jimmy Cliff. Dopo il video di Michael Jackson “They don’t care about us”, registrato con il gruppo Olodum di Bahia e soprattutto dopo i grandi trionfi europei di Carlinhos Brown, l’infinita ricchezza musicale bahiana non è più un segreto di pochi amatori. La “BANDA DO PELÔ” prende il nome dal “Pelourinho”, il quartiere antico di Salvador de Bahia, dove un tempo aveva sede il mercato degli schiavi, rimasto oggi il simbolo della città. Tutti i componenti del gruppo sono capoeristi, cantanti, percussionisti, ballerini in grado di presentare uno spettacolo d’intrattenimento molto trascinante che esemplifica completamente le forme di percussione più radicate della cultura afro-brasiliana abbinate al canto solistico. La “BANDA DO PELÔ” ha collaborato dal vivo ed in studio con artisti quali Gilberto Gil Jorge Bejol, Gal Costa, Daniela Mercuri, Margarete Meneses, Ile Aiylé, Grtonimo, Toquinho, Larry Coryell, Bill Cobhan, Pino Daniele, Gaetano Veloso e Lucio Dalla nel programma di RAI 1 “ Te vojo bene assaje”. Fra i suoi grandi concerti bisogna citare quello di Mettman in Germania accanto a Carkinhos Brown, il Montreux Jazz Festival in Svizzera, il Melkweg di Amsterdam ed il  Jazz Network insieme ad Herbie Hancock. La “BANDA DO PELÔ” ha tenuto concerti in Brasile, Italia, Svizzera, Austria, Francia, Inghilterra, Belgio, Germania, Spagna, Portogallo, Cecoslovacchia, Danimarca, Olanda, Slovenia, Ungheria, Egitto, Grecia, Capo Verde, Tunisia, Finlandia, Svezia, Norvegia e Israele.La Nody percussion di “Slogaritmo”   Slogaritmo è l’arte dei gesti che producono suono sul corpo, i suoni possibili che si possono scoprire e sperimentare dalla testa ai piedi includendo anche gli effetti prodotti con l’uso della voce. Il recupero del gesto che suona, linguaggio corporeo e spontaneo, primordiale forma di comunicazione ed espressione del ritmo. Le interazioni sonore col corpo costruiscono un mondo di suoni tra i suoni del mondo creando storie, danza e spettacolo. Per assistere allo spettacolo l’ingresso è libero. Per raggiungere la località: SS 16 uscita Polignano Nord direzione San Vito. Per informazioni: Ufficio stampa

Francesca Silvestri

320 4838342

silvestri81it@yahoo.it 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)