Privacy Policy politicamentecorretto.com - A Berlino la Terza Festa italiana della legalità e del gusto di vivere

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

A Berlino la Terza Festa italiana della legalità e del gusto di vivere

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Laura Garavini (PD): "Cultura contro paura e omertà"

 

“La lotta alla mafia non deve essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale che coinvolga tutti”. Le considerazioni di Paolo Borsellino, ancora così attuali a 18 anni dalla morte, sono la parola d’ordine della Terza Festa italiana della legalità e del gusto di vivere organizzata in settembre a Berlino da “Mafia? Nein Danke!”.

 

“La repressione da sola non basta” commenta Laura Garavini, deputata del Pd eletta in Europa e promotrice di “Mafia? Nein Danke!”. “Solo con un coinvolgimento culturale di tutta la società civile, al fianco di magistratura e forze dell’ordine è pensabile di riuscire a sconfiggere le mafie, in Italia e all’estero”.

 

Divenuta ormai un appuntamento fisso nel calendario delle manifestazioni culturali della capitale tedesca, la terza edizione del festival propone un ricco e variegato programma: discussioni con magistrati, politici, forze dell’ordine e giornalisti, lezioni alla legalità per gli studenti, presentazione di libri e documentari, contributi culturali sul tema e momenti di confronto attraverso i quali capire come potere supportare il movimento antimafia anche in qualità di semplice cittadino.

 

Il programma dettagliato dell’iniziativa è consultabile sul sito internet www.mafianeindanke.de.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)