Privacy Policy politicamentecorretto.com - Il Pd a difesa della legalità ferita a Corigliano

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Il Pd a difesa della legalità ferita a Corigliano

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Il Pd a difesa della legalità ferita a Corigliano. Ripristinare certezza democratica. Incontro con il gruppo parlamentare alla Camera, il commissario Musi e il Pd di Corigliano. E subito dopo una manifestazione pubblica nella città.

On. Franco Laratta (PD): “L'assurdo silenzio del Pdl regionale sul caso Corigliano. Le solidarietà di Scopelliti erano necessarie e opportune?”

 

Si terrà nei prossimi giorni un incontro a Corigliano dei dirigenti ed eletti in consiglio comunale, con i vertici e gli eletti del Pd calabrese.  Presenti i deputati del Pd eletti in Calabria e il Commissario regionale del Pd, Adriano Musi. Scopo dell'Incontro il pieno sostegno alla battaglia dei Democratici di Corigliano, la richiesta di dimissioni del sindaco, che è ormai diventata una necessità, un'urgenza indifferibile.  Inoltre, dopo metà settembre, il Pd terrà a Corigliano una manifestazione sulla legalità in Calabria, per ripristinare le condizioni indispensabili di democrazia e civile confronto. Saranno presenti dirigenti nazionali del partito. Di tutto questo ne hanno discusso ieri l'on. Laratta e il capogruppo del Pd a Corigliano  Aldo Algieri, al quale Laratta ha dato il pieno sostegno dei parlamentari calabresi del partito. L'on. Laratta ha poi parlato con il Commissario Musi che sarà presente e sosterrà le iniziative, ed ha annunciato una iniziativa in Commissione Antimafia.
Secondo il deputato del Pd: “Nessuno deve minimizzare i fatti di Corigliano, che sono gravissimi, insostenibili in una democrazia della legalità, e richiedono risposte opportune delle Istituzioni. In tal senso si sta muovendo il Prefetto di Cosenza che deve accelerare l'iter e giungere presto alle conclusioni. Trovo quindi davvero assordante il silenzio del Pdl regionale, di Scopelliti e dei vertici di quel partito. Così com'è assurda, inopportuna e grave la solidarietà che il presidente Scopelliti ha voluto portare al sindaco di Corigliano. Su quali base e motivazioni politiche basa questa solidarietà? Ha presente che questo autorizza a pensare e a sospettare che c'è chi conduce la lotta all'illegalità e alla mafia solo a parole?”


Invia commento comment Commenti (0 inviato)