Privacy Policy politicamentecorretto.com - Il Rotaract Club Massafra fra i bambini della Comunità Mondelli

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Il Rotaract Club Massafra fra i bambini della Comunità Mondelli

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Il Rotaract Club Massafra ha dato il via al progetto ‘‘Un Racconto per Te’. Progetto, come illustrato da Angela Laterza, che consiste nel donare ai bambini della Comunità Educativa Mondelli di Massafra dei libri di favole, della  collezione dei racconti della scrittrice Imma Di Lecce, racconti che vedono proprio il bambino come protagonista della storia, accanto al supereroe preferito. Il progetto, accolto con entusiasmo dal Presidente Andrea Adamo, è stato presentato in una calda serata di agosto nel cortile antistante il Mondelli, serata calda ancor più per l’affetto dimostrato dai bambini che per il fattore meteorologico. A condire la serata ci hanno pensato Angela Laterza, Giuseppe D’Amati e Sara Strafella, rispettivamente alla voce, alla chitarra e al violino, che si sono esibiti in un ‘’Cantastorie Disney’’ e che hanno saputo coinvolgere adulti e bambini facendoli immergere nei cartoni animati colossi della tradizione Walt Disney, quali ‘‘Il Re Leone’’, ‘‘La Bella e la Bestia’’, ‘‘Toy Story’’ e molti altri. Una serata, questa, in cui tutti i presenti hanno messo le ali alla fantasia e all’immaginazione, rompendo la fredda e razionale quotidianità. Si sono potuti assaporare i sorrisi dei bambini, che non hanno unità di misura, che non si possono spiegare, come non si può esprimere a parole la loro gioia e serenità, in un mondo, quello che stiamo vivendo, sempre più cupo e tremendamente ‘‘con i piedi per terra’’. Gli occhi dei bambini non mentono: sanno ammonire, sanno premiare, sanno stupire, ti sanno emozionare. Grande è stata la gratificazione nel vedere i bambini divertirsi, giocare, colorare, ascoltare i racconti con sguardo attento, partecipare alle canzoni calandosi nelle atmosfere dei cartoni animati.
In un’era in cui sempre più impazza Internet e in cui ogni strumento è sempre più computerizzato, il Rotaract Club Massafra ha pensato a libri di racconti. Perché educare a leggere è educare a viaggiare, a pensare, a stimolare il senso critico, ad immaginare. In un’era in cui hanno la meglio telefonini e pc, i bambini hanno ancora bisogno di avere in mano dei colori ed un foglio di carta su cui utilizzarli, proprio come dice l’orso Baloo ne ‘’Il libro della giungla’’: << Ti bastan poche briciole, lo stretto indispensabile e i tuoi malanni puoi dimenticar! >>. Non occorre cercare qualcosa di complesso e impossibile da trovare, qualche particolare archibugio gioiello della tecnologia, si può ridere e gioire di poco.
La missione ‘’bambino’’ è iniziata ed è destinata a durare a lungo perché il Rotaract Club Massafra si è impegnato a ‘’coccolare’’ ancora tante altre volte i bambini della Comunità Educativa Mondelli, che in questi giorni sono ospiti del Club nella cornice del Residence di Verdemare, a Massafra. Cosa altro dire se non...‘’…E vissero tutti felici e contenti.’’.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)