Privacy Policy politicamentecorretto.com - Ritardi, soppressioni, cancellazioni. Ed ora anche la cancellazione improvvisa della Frecciargento di primo mattino da Lamezia per Roma, ad Alta velocità

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Ritardi, soppressioni, cancellazioni. Ed ora anche la cancellazione improvvisa della Frecciargento di primo mattino da Lamezia per Roma, ad Alta velocità

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Arriva alla Camera la discussione sulle condizioni dei trasporti ferroviari in Calabria. Il Governo risponderà all'interrogazione del deputato del pd franco laratta, mercoledi prossimo.
on. Franco Laratta (membro Commissione Trasporti e Comunicazioniì): "Lo stato dei Trasporti ferroviari in Calabria è ai limiti del collasso. Trenitalia sta abbandonando la nostra regione!"
 
 
La situazione dei trasporti ferroviari in Calabria peggiora sempre di più. Dopo ben 4 interrogazioni urgenti firmate dall'on. Franco Laratta, giunge il momento di fare chiarezza. "In Calabria sembra che Trenitalia abbia avviato un lento e irreversibile ritiro. E' sempre più evidente che non intende più garantire il servizio destinato ai passeggeri. Basta guardare le soppressioni di convogli locali, di quelli a media e lunga percorrenza, ed ora anche di uno dei due treni ad Alta Velocità che di primo mattino raggiungevano Roma per poi rientrare al pomeriggio. Ma si fanno anche sempre più inefficienti i servizi nelle stazioni. Durante l'estate sono pervenute le numerose proteste dei cittadini per le biglietterie chiuse anche nelle stazioni più importanti. Si allentano anche le condizioni di sicurezza per i dipendenti e per i passeggeri!
Trenitalia fa quello che vuole, nel disinteresse del Governo che non si preoccupa in nessuno modo dello smantellamento di fatto di collegamenti e servizi nelle tratte ferroviarie calabresi.
Di tutto questo si discuterà mercoledi prossimo alla Camera. Ad intervenire e a replicare al Governo sarà l'on. Laratta "Dei gravi disagi dei trasporti ferroviari in Calabria, dei ritardi, dei disservizi, se ne parlerà mercoledi 15 alla Camera. Il Governo risponderà alla mia Interrogazione 5-03321. Tra le altre cose il Governo risponderà sui disservizi ferroviari nelle stazioni di Cosenza e di Paola (Cs) e sulla scarsa puntualità nel servizio di trasporto passeggeri da Cosenza verso Paola".

Invia commento comment Commenti (0 inviato)