Privacy Policy politicamentecorretto.com - INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA: “MEMORIA PROHIBIDA”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA: “MEMORIA PROHIBIDA”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

In collaborazione con Terre Madri Onlus (organizzazione non governativa di Cooperazione internazionale ed educazione alla mondialità), mercoledì 20 febbraio ore 17, presso la Provincia di Roma, Sala Tom Benettollo, verrà inaugurata la mostra “Memoria Prohibida”.La mostra, che raccoglie documenti inediti ritrovati nell’Archivio del Terrore scoperto in Paraguay dal premio Nobel paraguayano Martin Almada, è dedicata ai desaparecidos e alle dittature militari del Cono Sud negli anni Settanta. La mostra contiene inoltre, documenti della  “Operacion Condor”, una alleanza militare tra le varie dittature dell’Americalatina per annientare qualsiasi forma di opposizione, tra le cui vittime figurano numerosi cittadini italiani. Lo scorso 24 dicembre, la magistratura italiana ha emesso 146 mandati di custodia cautelare nei confronti dei responsabili delle giunte militari (61 argentini, 33 uruguaiani, 7 boliviani, 4 peruviani, 11 brasiliani, 23 cileni e 7 paraguaiani, sei dei quali già deceduti) che hanno operato all'interno del famigerato "Piano Condor". La Gip di Roma Luisanna Figliolia ha emesso le ordinanze accogliendo la richiesta del Pm Giancarlo Capaldo, il quale a seguito delle denunce presentate dai parenti di 25 cittadini di origine italiana scomparsi durante il periodo delle dittature latinoamericane, ha svolto a partire dal 1998 una lunga indagine sul Piano Condor, raccogliendo le prove necessarie per chiedere il procedimento giudiziario e l'estradizione delle persone indagate. All’inaugurazione della mostra “Memoria Prohibida” parteciperanno Esteban Elmer Catarina  (Ambasciatore Bolivia), Giovanni Miglioli (Ponte della Memoria), Alessandro Portelli (Casa della Memoria), M.Rosaria Stabili (Università Roma 3), Nando Simeone (Consigliere provinciale), Angelica Salaberry (Familiari desaparecidos Paraguay).

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)