Privacy Policy politicamentecorretto.com - 3° Corso di formazione socio-politico. Sabato 25 settembre il primo incontro

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

3° Corso di formazione socio-politico. Sabato 25 settembre il primo incontro

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

“Percorsi formativi per agire nel sociale e in politica “ è il titolo del 3° Corso di formazione socio-politica che si terrà a partire da sabato, 25 settembre, presso il Teatro Comunale di Massafra, organizzato da Centro di Formazione all’impegno Sociale e Politico “Conoscere e Agire” con il patrocinio del Comune di Massafra e dell’Assessorato all’Associazionismo.
Il presidente dell’Associazione organizzatrice “Conoscere e Agire”, Pino Presicci, mette subito in rilievo che il tratto distintivo del Centro di Formazione è la non appartenenza a qualsiasi composizione, movimento o partito politico. Il Centro è autonomo e indipendente, non è diretto o finanziato da partiti politici e propugna i valori morali della dignità della persona, della sussidiarità, della solidarietà, della laicità della politica e il pluralismo democratico. “Questi valori costituiscono il patrimonio comune della nostra società (dice Presicci), valori che sono presenti nella “Costituzione  Repubblicana” e nella “Dottrina Sociale della Chiesa”. Fare formazione socio-politica vuol dire aiutare a costituire personalità dotate di criteri di giudizio, di orientamenti che siano in grado di affrontare con sufficiente maturità le principali questioni etico-sociali odierne e di relazionarsi consapevolmente con quanti, sotto diversi profili se ne occupano”.
Il sindaco di Massafra Martino Tamburrano (nella foto) specifica che “Se è vero che la politica rappresenta la forma più elevata di attività umana o anche “la più alta forma di carità”, e se è vero che esiste un suo primato, è necessariamente da lì, dall’impegno generale nella “polis”, che occorre fare formazione per ricostruire, Perché quando la politica non è più concepita come servizio al bene comune, quando diventa sorda ai bisogni diffusi, quando non parla ai cuori e alle intelligenze, quando si fa più spesso demagogica, prepotente ed invadente, essa non può che riversare la propria degenerazione anche sui valori sociali e civili, sui rapporti che intercorrono tra i cittadini e le Istituzioni”.
L’Assessore all’Associazionismo Antonio Cerbino (sono oltre un centinaio le associazioni iscritte alla Consulta) afferma che la nascita in un Centro di Formazione socio-politica rappresenta di per sé un elemento da salutare con favore e sottolinea anche la sua personale soddisfazione di vedere associato il nome dell’Amministrazione Comunale alla opportunità di offrire ai giovani un percorso formativo alla vita sociale e politica del nostro paese, nonché alla formazione, all’educazione e alla responsabilità.
Questo il programma degli incontri (i primi due si terranno alle ore 19.00, mentre gli altri alle ore 18,30). Tra parentesi i nomi dei relatori.
- Sabato 25 settembre 2010: Formazione e Risorse Umane. Dalla formazione individuale alla gestione delle risorse umane nella prospettiva dello sviluppo personale e sociale (prof. Francesco Pazienza, docente. di Organizzazione Aziendale e Gestione delle Risorse Umane, Formatore e Consulente di Direzione).
- Sabato 16 ottobre 2010: Abitare da Giovani la Comunicazione. Comunicare, interagire e essere parte del sistema comunicativo. Il mondo dei social media: Twitter, Youtube, Facebook, ecc. (Don Franco Conte, direttore Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali). 
- Giovedì 18 novembre 2010: L’Informazione Oggi. Il mondo dell'informazione è cambiato. Il ruolo del giornalismo e la distinzione tra informazione e propaganda. La funzione delle tv locali e le  nuove frontiere del giornalismo in tv. (dott. Vincenzo Magistà, direttore responsabile di Telenorba).
- Sabato 18 dicembre 2010: La Costruzione  del Pensiero Umano.  La storia del pensiero e del sentire politico nella Dottrina Sociale della Chiesa. (prof. Domenico Maria Amalfitano, Presidente Centro di Cultura – Università Cattolica Del Sacro Cuore – Taranto).
Sabato 15  gennaio 2011: La Costituzione Repubblicana. Fondamento di convivenza civile tra legalità e responsabilità civica (prof.ssa Grazia Naredò, esperta in Materie Giuridiche ed Economiche).
- Sabato 19 febbraio 2011: Conoscere  Agire  Appartenere. Percorsi e dinamiche per una partecipazione attiva alla vita sociale e politica  della città. (dott, Alessandro Neto, Segretario di Legazione, Ministero degli Affari Esteri-Roma).

Invia commento comment Commenti (0 inviato)