Privacy Policy politicamentecorretto.com - Congratulazioni del Ministero per i Beni e le Attività culturali all’Archeogruppo per il suo Progetto Europeo premiato a Bruxelles

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Congratulazioni del Ministero per i Beni e le Attività culturali all’Archeogruppo per il suo Progetto Europeo premiato a Bruxelles

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Nei giorni scorsi anche il Ministero per i Beni e le Attività culturali si è congratulato con l'Archeogruppo di Massafra, per il brillante risultato conseguito nella selezione dei progetti presentati a Bruxelles presso la Direzione Generale Cultura della Commissione Europea. Come si ricorderà il progetto di cooperazione, dal titolo "CULTURAL RUPESTRIAN HERITAGE IN THE CIRCUM-MEDITERRANEAN AREA: COMMON IDENTITY – NEW PERSPECTIVE”, presentato dall'Archeogruppo con le Università di Firenze DpAdsp. (organiser) per l'Italia, ENSAP La Villette per la Francia, Kadir Has University ISEpce di Istanbul per la Turchia, National And Kapodistrian University Of Athens DpEP per la Grecia e il Politecnico di Valencia DpEGA per la Spagna, è risultato infatti primo in graduatoria su 108 progetti ammessi a finanziamento, con un punteggio pari a 95/100. La dott.ssa Elvira Rocca, dell'Ufficio  Antenna Culturale Europea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha contattato nei giorni scorsi l'avv. Giulio Mastrangelo (coordinatore del progetto per conto dell'Archeogruppo) congratulandosi per il brillante risultato conseguito dal progetto dell'Archeogruppo in sede Comunitaria che fa onore all'Italia intera. Lo stesso funzionario ha comunicato che l'Agenzia Nazionale del Programma Cultura 2007-2013, CCP ITALY, istituita presso il Ministero, intende realizzare una pubblicazione dedicata alle proposte progettuali italiane risultate vincitrici nell'ambito del Programma Cultura 2007-2013 per valorizzare sia in sede nazionale che internazionale le attività progettuali meritevoli di finanziamento UE. Ha quindi invitato a inviare entro il 30 ottobre un articolo contenente la descrizione generale del progetto, il piano di lavoro programmato, le metodologie di comunicazione, gli obiettivi/risultati attesi. La stessa dott.ssa Rocca ha dato appuntamento a Roma, presso gli uffici del Ministero, al coordinatore, al coorganizzatore e ai partner del progetto nella seconda metà di ottobre per conoscersi di persona e per stabilire una più proficua collaborazione. Intanto fervono i preparativi del convegno “Giornate internazionali di studio in Terra Jonica - L’habitat rupestre dell'Area mediterranea”, organizzato per i giorni 29, 30 e 31 ottobre prossimo, che segnerà l’inizio delle attività del progetto di cooperazione transnazionale "Cultural Rupestrian Heritage in the Circummediterranean Area: Common Identity – new perspective” cofinanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del “Programma Cultura 2010-13”. Numerose richieste di iscrizione e di partecipazione al convegno, stanno giungendo sia dall'Italia che dall'Estero all’Archeogruppo di Massafra, nato spontaneamente nel 1972 come Centro di ricerche e studi storici, artistici, archeologici ed ambientali. Lo stesso archeogruppo collabora con i Ministeri dei Beni Culturali, per l'Ambiente e della Pubblica Istruzione e con i loro organi periferici, in particolare con le Sovrintendenze, con l'Ente Regione, con l'Ente Provincia, con le Amministrazioni Comunali, con Istituzioni ed Enti pubblici e privati. Inoltre divulga le proprie attività mediante pubbliche manifestazioni, a mezzo della stampa e degli altri mezzi di comunicazione, con pubblicazioni saltuarie e periodiche messe a disposizione nello “Spazio Culturale Domenico Mastrangelo”, pensato e messo a disposizione da Giulio Mastrangelo. I nostri lettori, se interessati, possono chiedere informazioni sui volumi stampati all’attuale presidente Antonio Caprara (anto.caprara@gmail.com), oppure a: info@archeogruppo.it
Nella foto (scattata durante il viaggio in Cappadocia nel 2007 in preparazione del progetto) la Rocca di Uchisar in territorio di Goreme.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)