Privacy Policy politicamentecorretto.com - Bersani e Vendola: costruiamo l'alternativa e mettiamo in sicurezza la democrazia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Bersani e Vendola: costruiamo l'alternativa e mettiamo in sicurezza la democrazia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

Incontro tra il segretario PD e il leader di SeL e presidente della Puglia. Guarda il video di YouDem

immagine documento
Iniziare a definire un nuovo assetto del centrosinistra per offrire un alternativa concreta al berlusconismo agli italiani. E' la premessa dell’incontro di oggi tra Pier Luigi Bersani, segretario del Partito Democratico e Nichi Vendola, leader di Sinistra e Libertà. L’esito? Un ‘patto di consultazione’ che prelude ad un confronto più ampio all’interno dell’opposizione, che vuol tutelare la democrazia anche cambiando la legge elettorale.
Mentre la crisi di quel che rimane della compagine berlusconiana è sempre più evidente, il cantiere è aperto: il segretario democratico ha ribadito che “siamo entrati in una fase pericolosa per la democrazia e che sarebbe utile un governo di transizione per cambiare la legge elettorale e quindi andare rapidamente all'appuntamento elettorale. Dopo di che noi abbiamo il meccanismo delle primarie e chi si candida, si candida”.

Bersani ha anche sottolineato che “i nostri obiettivi fondamentali sono la messa in sicurezza della democrazia e la costruzione di un’alternativa di governo”.
Come ha rilevato Vendola, “da oggi abbiamo il dovere di parlarci per mettere in campo una strategia di salvezza per il Paese. Dobbiamo cercare un punto di unità per dare speranza all'Italia”.

Nei prossimi giorni, come fatto peraltro già all’inizio del suo mandato da segretario del Pd, Bersani incontrerà i vertici degli altri partiti di centrosinistra: "Con l'Idv, con i socialisti, con gli ambientalisti – ha osservato il leader del Pd - abbiamo la responsabilità di dire che non siamo tante pattuglie ma forze di governo che vogliono riorganizzare il campo del centrosinistra".


Invia commento comment Commenti (0 inviato)