Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

PIANO CASA: CIOCCHETTI (UDC); "APERTI AL CONFRONTO COSTRUTTIVO"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Roma 14 ott – “Le parole d'ordine di questa nuova proposta di legge del Piano Casa, sono certamente:  semplificazione, rilancio dell'edilizia, riqualificazione del patrimonio esistente, delle periferie e meno consumo del terreno libero. Partendo da questa convinzione sappiamo comunque di non aver scritto il Vangelo e quindi disponibili con tutti, anche con l’associazione “Italia Nostra”, nel confrontarci in commissione urbanistica in modo costruttivo.  Abbiamo bisogno di ascoltare eventuali valutazioni e proposte e compararle alle nostre. Importantissimo sarà il raffronto con i sindaci e le categorie interessate.” – è quanto scrive in una nota il Vice Presidente e Assessore all’Urbanistica della Regione Lazio Luciano Ciocchetti -

“Guardando le percentuali del piano casa varato lo scorso anno – aggiunge   Ciocchetti - quante persone ne hanno usufruito? Bisogna rendere conveniente il principio della demolizione e ricostruzione, altrimenti non lo usa nessuno. E tutto rimane com’è.  Voglio comunque ribadire che Il Piano, prima della sua approvazione definitiva, potrà certamente accogliere – conclude – modifiche e miglioramenti.”

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)