Privacy Policy politicamentecorretto.com - Nella giornata di sabato 16 ottobre, si è riunita a Melbourne la prima Assemblea nazionale dei circoli del Partito Democratico d' Australia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Nella giornata di sabato 16 ottobre, si è riunita a Melbourne la prima Assemblea nazionale dei circoli del Partito Democratico d' Australia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Nella giornata di sabato 16 ottobre, si è riunita a Melbourne la prima Assemblea nazionale dei circoli del Partito Democratico d' Australia, prima tappa del viaggio del Responsabile nazionale del PD per gli Italiani all'estero, Eugenio Marino. All'iniziativa, oltre ai delegati dei diversi circoli di Sydney, Adelaide, Perth e Melbourne, erano presenti il senatore Nino Randazzo e l'on.le Marco Fedi.
Intento principale di questa prima Assemblea era quello di individuare le principali questioni politiche e sociali che riguardano gli italiani d'Australia ed elaborare le linee guida del PD in Australia.
Dopo una partecipata e proficua discussione, i delegati dei circoli del PD Australia hanno redatto un documento politico che rappresenta la cornice generale del PD australiano e che impegna l'azione di dirigenti e parlamentari nel futuro prossimo.
Nella stessa Assemblea, poi, si  è votato anche per eleggere il Segretario di Paese, per cui è stata eletta all' unanimità Concetta Perna, di Sydney.
Al neo segretario i delegati hanno affidato il compito di raccordarsi con i circoli per individuare anche i nomi di coloro che dovranno costituire la Segreteria di Paese.

Il viaggio di Marino è poi proseguito per Adelaide, dove lunedì  il dirigente del PD ha tenuto un altro importante momento di confronto e ascolto con la comunità, dalla quale sono venute fuori numerose domande e preoccupazioni soprattutto per ciò che riguarda le questioni pensionistiche degli anziani d'Australia.
Anche a Sydney, poi, vi è stato ieri un ampio e partecipato dibattito dal quale è emersa una forte preoccupazione di  buona parte della comunità sul futuro dei rapporti tra Italia e italiani all'estero dopo le pericolose politiche adottate negli ultimi due anni dall'attuale governo di centrodestra, che hanno provocato un grande senso di sfiducia nei confronti dell'Italia tutta.

A Marino sono state poste numerose domande sulla situazione politica nazionale in generale e sulle prospettive di un' alternativa di Sinistra, alle quali l'esponente del PD non si è sottratto, dicendosi anzi felice della voglia di partecipazione e di dialogo che ha riscontrato tra i connazionali d'Australia.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)