Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

SANITÀ, CIOCCHETTI: “SODDISFAZIONE PER OK PIANO DI RIENTRO, LAVORO PAGA”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Roma, 26 ott - "Il lavoro paga e lo dimostra l'approvazione del piano di rientro della sanità. Con il parere positivo del tavolo di verifica ministeriale abbiamo fermato l'aumento delle addizionali Irap e Irpef a partire dal 2011. E’ un punto di partenza significativo per il futuro della sanità di questa regione.”  è quanto scrive in una nota il Vice Presidente della Regione Lazio Luciano Ciocchetti -

“Con lo sblocco dei fondi Fas, lo sblocco del turnover e, a fronte di tre anni di aumento, si riusciranno ad avere le addizionali Irap e Irpef bloccate al 2010, e già nel 2011 caleranno.   Rilevante è anche lo sblocco di due miliardi fermi dal 2007 che consentiranno di avviare in maniera significativa una nuova fase programmatica. Questo è solo l’inizio di una vera rivoluzione del sistema sanitario. La “missione” portata avanti da Renata Polverini, nella sua qualità di commissario ad acta per il sistema sanitario della Regione Lazio, è stata  innegabilmente, visto i risultati, positiva. Ottimo lavoro Presidente.”

Invia commento comment Commenti (0 inviato)