Privacy Policy politicamentecorretto.com - Ruby: Il caso non è chiuso

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Ruby: Il caso non è chiuso

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


Il caso Ruby non è chiuso. La pm dei minori Anna Maria Fiorillo si rivolgerà al Csm perché “le parole del ministro Maroni” non corrispondono “a quella che è la mia diretta e personale conoscenza del caso”. Poche ore prima il ministro degli Interni, nel suo intervento alla Camera, aveva ribadito che sulla vicenda della liberazione della minorenne marocchina, indicata dal premier come “nipote di Mubarak”, tutto fu fatto secondo le regole. La pm cui, in quella notte del 27 maggio scorso, sarebbe spettata la decisione sulla sorte di Ruby non è d'accordo. “Penso che sia importante il rispetto delle istituzioni e della legalità – ha spiegato – e quando le vedo calpestate parlo”. La vicenda coinvolge anche il procuratore di Milano Edmondo Bruti Liberati, che ha confermato ieri che per lui, invece, “la vicenda è chiusa”.


Invia commento comment Commenti (0 inviato)