Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Giornata della filatelia 2010” a Massafra

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Giornata della filatelia 2010” a Massafra

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


Il Presidente della
Repubblica conferisce,
per questa iniziativa,
una propria medaglia
di rappresentanza al
Circolo filatelico
“Antonio Rospo”.


 “Giornata della filatelia 2010”. Per l’ottava volta consecutiva si tiene a Massafra questa manifestazione culturale nazionale voluta dalle Poste Italiane e dalla Federazione fra le Società Filateliche Italiane. Ad organizzarla è il Circolo Filatelico “A. Rospo” che attraverso le sue manifestazioni fa scoprire  ai giovani e agli adulti come il francobollo sia importante veicolo di trasmissione dei valori e della cultura di ogni popolo. Alla manifestazione collabora la Scuola Secondaria di 1° Grado “Alessandro Manzoni”. Patrocinio del Comune di Massafra, Regione Puglia, Provincia di Taranto. Adesione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Ufficio scolastico regionale per la Puglia). Il Presidente della Repubblica conferisce, per questa iniziativa, una propria medaglia di rappresentanza al Circolo filatelico “Antonio Rospo”.
"Nella formazione dei giovani - la nostra fiducia nel futuro" è il motto della Scuola "Alessandro Manzoni" che nei giorni 27, 29 e 30 novembre 2010 ospiterà nell’ampio padiglione intitolato a “Nicola Lazzaro” le collezioni filateliche preparate da 1322 alunni appartenenti a 53 classi delle seguenti scuole: Scuola Primaria "De Amicis" (1° Circolo didattico), Scuola Primaria "Pascoli" compreso il Plesso “Iacovelli” (2° Circolo didattico), "Scuola Primaria "S. Giovanni Bosco" con i Plessi “Barulli”, "Nuove Vicinanze" e "Padre Abatangelo" (3° Circolo didattico), Scuole Secondarie di 1° Grado "Niccolò Andria" e "Alessandro Manzoni" di Massafra, Liceo Classico-Scientifico "De Ruggieri", Istituto Tecnico Industriale Statale "Amaldi", Istituto Tecnico Agrario Statale "Mondelli", Scuola d'Arte" Calò" - Sede coordinata di  Massafra.
Scuole di cui sono dirigenti scolastici, rispettivamente: dott. Mario De Pasquale, dott.ssa Anna Ausilia Caroli, dott.ssa Grazia Castelli, prof.ssa Patrizia Capobianco, prof.ssa Marcella Battafarano, dott. Stefano Milda, prof. Alberto Altamura, dott. Vito Giuseppe Leopardo e prof. Giacomo Palagiano (incaricato).
Sul tema “Verso il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia” sono state preparate diverse collezioni. Tra i titoli: “Garibaldi visto da noi”, “Vivere il passato”, “Così si fece l’Italia”, “La spigolatrice di Sapri – Luigi Mercantini conobbe Garibaldi nel 1858”, “Il CUORE di E. De Amicis all’indomani dell’Unità d’Italia”, “La storia del tricolore anche sui francobolli”, “150 anni Unità d’Italia: i luoghi (monumenti e piazze), i personaggi, gli eventi”, “Il Tricolore”, “L’inno di Mameli”, “L’Italia dalle origini ai giorni nostri”, “Le donne del Risorgimento: Adelaide Cairoli”, “La spedizione dei Mille”, “Viaggio nel tempo – I fatti che fanno la differenza”, Garibaldi nell’Arte”, “Opere ed autori legati a Garibaldi”, “Giuseppe Garibaldi contadino a Caprera”, “Unità d’Italia: eventi e personaggi”.
Una pergamena di ringraziamento, per la loro collaborazione, sarà consegnata dal Circolo filatelico a tutti i dirigenti scolastici (sopra citati) e a tutti i docenti che hanno coordinato gli alunni: Caminiti Francesco, Franchino Beatrice, Gasparro Concetta, Pilolli Giuseppina, Rotelli Donata, Spera Lucia della Scuola primaria “De Amicis”; Bufano Giuseppe, Delgiudice Anna Maria, Gallo Vincenza, Gnoni Katia, Guido Lucia, Leggieri Carmela, Palagiano Maria, Ribecco Antonia, Rosa Roberto, Russo Palma e Passalacqua Sara della Scuola primaria “Giovanni Pascoli” e  plesso “Iacovelli”; Antonacci Angela, Ascente Filomena, Banditelli Stefania, Colella Antonella, M. Grazia Convertino, Mandurino Benedetta, Rotondo Laura e Trisolini Manuela della Scuola primaria «S. Giovanni Bosco”- Plessi «Barulli» - «Nuove Vicinanze» e «P. Abatangelo»;   Cantoro Paola, Coda Giovanna, De Luca Dominica, Fanizza Lucia, Longo Maria, Monaco Donatella, Rospo Irma e Fedora Tito della Scuola secondaria di 1° Grado “Niccolò Andria”; Amendolito Irma, Borrello M. Adelina, De Bari Carmela, De Carlo Filomena, Lupoli Domenica, Montemurro Rocca Daniela, Nitti Angelamaria, Olivella Elvira, Pontassuglia Anna Maria, Ranaldo Annunziata, Scattino Adriana, Scialpi Maria, Sebastio Alessandra e Sonnante Giorgio della Scuola secondaria di 1° Grado “Alessandro Manzoni”; Lidia Lacava e Tagliente Rossella dell’Istituto Tecnico Industriale Statale "Amaldi"; Antonicelli Vittoria, Leogrande Gennaro e Mastrocinque Amelia dell’Istituto Tecnico Agrario Statale "Mondelli", Giacomo Palagiano e Cosimo Rubino.  dellaScuola d'Arte" Calò" - Sede coordinata di  Massafra; Lorè Pasqua e Pagliari Maria Carmela del Liceo Classico e Scientifico “De Ruggieri”.
L'inaugurazione della Mostra avverrà giorno 27 novembre alle ore 10,30.  Interventi del Sindaco dott. Martino Tamburrano, del vice sindaco ed assessore alla Cultura avv. Giandomenico Pilolli e dell’assessore all’Associazionismo dott. Antonio Cerbino. Coordinano Nino Bellinvia (presidente del Circolo filatelico) e il giornalista-editore Antonio Dellisanti. Collaborano con loro, oltre alla Scuola Secondaria di 1° Grado “Manzoni” con il suo dirigente scolastico prof.ssa Marcella Battafarano, i componenti del direttivo del Circolo filatelico: Francesco Rospo (delegato di Puglia e Basilicata della Federazione fra le Società Filateliche Italiane), Rocco Silvestri, Paolo Albano, Pietro Caragnano, Francesco Latina, Francesco Nionelli, Domenico Oliva, Pietro Silvestri, Grazia Tagliente ed i responsabili del settore “Filatelia Giovani” Alessandro ed Antonio Rospo.
Sempre giorno 27 novembre (ore 9°° - 14°°), diretto da Salvatore Giardina, specialista del Comparto Filatelico della Filiale Poste di Taranto, funzionerà un ufficio filatelico temporaneo con impiegati dell’Ufficio postale, addetti al materiale filatelico e ad apporre l’annullo (creato da Grazia Tagliente) su un’apposita cartolina ideata da Antonio Rollo e stampata, unitamente agli inviti, dalla Grafica Max, grazie alla collaborazione dell’Agenzia UGF-Aurora “Mastrangelo”  di Massafra /Taranto).

Invia commento comment Commenti (0 inviato)