Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

FATTORE FAMIGLIA: CIOCCHETTI; SOSTEGNO CONCRETO AI CITTADINI DEL LAZIO

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

SI CONFERMA RISPETTO DEGLI IMPEGNI PRESI

 

 Roma, 20 nov.- "Con il via libera all'unanimita' da parte della Giunta regionale del Lazio alla costituzione di un tavolo tecnico per elaborare una proposta di rimodulazione della compartecipazione del cittadino alla spesa sociale sulla base del modello 'fattore famiglia, questa amministrazione regionale  dimostra ancora una volta con  serietà e con fatti concreti di venire incontro alle esigenze delle famiglie del Lazio, adeguando alle loro condizioni economiche e sociali le tariffe di specifici servizi regionali quali: i trasporti pubblici, le Rsa, le attivita' riabilitative e quelle relative ai servizi per la prima infanzia. Significativo è  l'impegno che l'Udc sta mettendo in campo anche con l'assessore  Aldo Forte per le politiche rivolte concretamente alle famiglie. Una responsabilità programmatica concordata e ora attuata con Renata Polverini, che conferma il rispetto degli impegni presi con i cittadini di questa regione. - lo scrive in una nota il vice-presidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti, in merito all’istituzione del tavolo tecnico che studierà come rimodulare le tariffe dei servizi sociali e socio-assistenziali sulla base della situazione socio-economica delle famiglie. –


Invia commento comment Commenti (0 inviato)