Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

ARDEA E’ ESEMPIO DA SEGUIRE, PLAUSO A SINDACVO E PROPIETARI CHE HANNO SCELTO DEMOLIZIONE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

ARDEA E’ ESEMPIO DA SEGUIRE, PLAUSO A SINDACVO E PROPIETARI CHE HANNO SCELTO DEMOLIZIONE

 

Roma, 22 nov. – “Sono estremamente soddisfatto del risultato che a passi spediti sta ottenendo il Comune di Ardea. Un territorio finalmente “vista mare” che è riuscito, in pochissimo tempo, a riqualificare e liberare con la demolizione parte di costa Ardeatina dal cemento.  E’ per questo che l’Assessorato all’Urbanistica della Regione Lazio ha voluto contribuire predisponendo un impegno di spesa di 24.000.00 euro, dal fondo di rotazione per le demolizioni, a favore del Comune di Ardea utile per l'abbattimento di opere abusive nel territorio comunale e quindi riqualificazione  della costa   .” – è quanto scrive in una nota l’Assessore all’Urbanistica della Regione Lazio Luciano Ciocchetti i n merito alle demolizioni effettuate nel Comune di Ardea -

“Questi importanti interventi di demolizione su Lungomare degli Ardeatini – continua Ciocchetti -  hanno dimostrato la fattibilità dell’operazione e la predisposizione dei cittadini nel migliorare il proprio territorio.  Credo che questi interventi dovrebbero essere fatti anche in zone come Torvajanica, ma potrei citarne molte altre, dove gli edifici, purtroppo, non sono abusivi perché costruite nella fascia B del piano regolatore di Pomezia. E’ per questo motivo – aggiunge - che nella nuova proposta di legge del piano casa proponiamo incentivi che siano solo ed esclusivamente finalizzati alla riqualificazione del nostro litorale.”

“Il Piano Casa – conclude Ciocchetti  prevede un intervento su tutti i  360 km di costa e tutti i comuni della fascia costiera. Il problema è soprattutto sulla fascia costiera da Roma verso Formia e quindi bisogna coinvolgere tutte le amministrazioni comunali a fare operazioni di questo genere. Tornando al Comune di Ardea rivolgo i miei complimenti al Sindaco Carlo Eufemi, agli Uffici Urbanistica e Demanio Marittimo, ma soprattutto ai cittadini che hanno reputato lungimirante e positiva questa operazione di riqualifica del loro territorio.”

Invia commento comment Commenti (0 inviato)