Privacy Policy politicamentecorretto.com - Margherita Foreste, atleta del TKD Massafra, conquista la medaglia d’oro al Campionato Italiano Forme 2010

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Margherita Foreste, atleta del TKD Massafra, conquista la medaglia d’oro al Campionato Italiano Forme 2010

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Nuova affermazione in campo nazionale del centro sportivo “Taekwondo Massafra” che sabato scorso, 4 dicembre, ha partecipato al Campionato Italiano Forme 2010, che si è svolto al Palazzetto dello Sport di Roma.
La squadra massafrese si è presentata al Campionato con solo 6 suoi atleti. Eppure ha conquistato un oro, un argento e due bronzi, riuscendo così a classificarsi al secondo posto a squadre nella categoria Senior B Femminile ed al terzo posto a squadre nella categoria Cadetti Maschile. Formidabile l’atleta Margherita Foreste  che ha conquistato l’oro (l’unico oro per la Puglia), nella categoria Senior B Femminile Keumgang. Cosimo Scarano (già atleta della Nazionale Italiana) ha conquistato l’argento nella categ. Senior A Maschile Keumgang, mentre medaglia di bronzo hanno conquistato Antonio De Pierro e Vito Piepoli, rispettivamente nelle categorie Cadetti Maschile Koryo e Senior A Maschile Koryo. Gli altri due atleti in gara, Giovanni Scialpi e Alessandro Petrelli, hanno ben figurato in questa massima competizione, piazzandosi rispettivamente al quinto ed al sesto posto. Il giorno dopo, domenica 5 dicembre, due atleti dello stesso Centro sportivo hanno partecipato al “Memorial Cavalli 2010” conquistando l’argento con Giovanni Scialpi nel trio sincronizzato (e nella demo) e con Francesco Petrelli nella demo a squadre regionali, portando la squadra della Puglia al terzo posto, a pari merito con la Campania (squadre prima e seconda classificata sono stati Lazio e Sardegna).  Una bella soddisfazione per il M. Tommaso Petrelli, cintura nera VI dan e delegato provinciale Fita, il cui credo è umiltà, rispetto, lealtà e onestà. Valori che servono a formare prima gli uomini e poi i campioni.  Al rientro in palestra a Massafra, atleti, amici e genitori hanno festeggiato sia il maestro che i premiati al Campionato e al Memorial (ved. foto). Non sono mancati, come già in occasione dei tanti altri titoli conquistati dagli atleti, le congratulazioni dell’assessore allo Sport Giandomenico Pilolli.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)