Privacy Policy politicamentecorretto.com - Niño Torres a Juventus?

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Niño Torres a Juventus?

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

La Juventus starebbe preparando un’offerta da capogiro per strappare Fernando "Niño" Torres al Liverpool in estate. L’attaccante spagnolo non sembra essere contento della sua avventura ai ‘Reds’ e la società bianconera avrebbe in mente di offrire 54 milioni di euro al club inglese per rinforzare il proprio attacco con il ‘colpo’ promesso dal presidente Agnelli. Con il Liverpool c’è anche da risolvere la questione legata al riscatto di Alberto Aquilani.
Amauri è ancora una possibile pedina di scambio per la Juventus. il centravanti, dopo essere stato offerto alla Fiorentina nella fallita trattativa per Gilardino, potrebbe essere inserito in un affare col Liverpool che porterebbe a Torino uno tra il difensore centrale Daniel Agger, il terzino Glen Johnson e l’esterno offensivo Ryan Babel, oltre al riscatto del cartellino di Alberto Aquilani.
Adesso il nome di Luca Cigarini continua ad essere accostato a club italiani. Dopo la Juventus, è il turno del Genoa che, secondo gli ultimi rumori di mercato, sarebbe molto vicino al centrocampista del Napoli, in prestito in questa stagione al Siviglia. “Futuro? Ancora non sappiamo nulla – le parole dell’agente del giocatore, Giovanni Bia -. Nella prossima settimana, probabilmente martedì, volerò a Siviglia per parlare con i dirigenti spagnoli. Solo dopo ne sapremo di più. Tutto, come dico da tempo, dipende dal club andaluso che ha la titolarità del cartellino del giocatore fino a fine stagione”
Massimo Maccarone e Antonio Floro Flores fanno fatica a trovare spazio nelle loro squadra, il Palermo e l’Udinese, le quali puntano su altri attaccanti. I due giocatori proprio per questo avrebbero chiesto di essere ceduti. Per loro di certo le pretendenti non mancano e il motivo è presto spiegato: i due attaccanti non hanno un elevatissimo prezzo di mercato. La Juventus interessata ad entrambi dopo aver chiuso con Toni cerca un’altra soluzione a basso costo per colmare il vuoto lasciato da Iaquinta e Quagliarella. Ma le società che li avrebbero richiesto sono diverse: il Cesena è interessato al palermitano, così come la Sampdoria e la Fiorentina. Il napoletano di Udine piace, invece, a Genoa, Bologna e allo stesso Palermo. La sensazione è che i due giocatori cambieranno aria solamente a fine mercato. Da non escludere, però, la permanenza nelle proprie società soprattutto per Maccarone che deve sostituire l’infortunato Pinilla.
Alexis Sanchez all’Inter si può fare. Parola del romanista David Pizarro, connazionale dell’attaccante dell’Udinese: “Sanchez è un mio amico, posso dire che è vicinissimo a trasferirsi in un grande club – ha detto a ‘terra.cl’ – Le sue ore all’Udinese sono contate, ormai. Alexis è un grande giocatore, è pronto per il salto di qualità”.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)