Privacy Policy politicamentecorretto.com - Salvatore Ferrigno lunico escluso dalle liste allestero per il Popolo della Libert.

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Salvatore Ferrigno lunico escluso dalle liste allestero per il Popolo della Libert.

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

ORA CAPISCO PERCHE’ CASINI NON HA VOLUTO ACCETTARE L’INVITO DI BERLUSCONI!

 

Silvio Berlusconi è stata una delusione. Sino  a due minuti prima della presentazione delle liste ero candidato – esordisce Ferrigno – per poi vedermi escluso senza nessuna motivazione. All’estero il voto si esprime con la preferenza, ciò significa che l’esclusione è personale non giustificata da nessuna motivazione politica. Berlusconi ha deluso e ha  deluso tre volte con tre bugie plateali – continua l’onorevole-. La prima che avrebbe confermato tutti i parlamentari uscenti all’estero; la seconda, di candidare tante donne invece non ne ha presentate nessuna; terza che nelle sue liste non ci sarebbero state candidature gravate da precedenti penali pregressi o in atto. Domani vedremo tutti le sue famose smentite, ma qui c’è poco da smentire.
La  mia esclusione due minuti prima della scadenza del termine utile per la presentazione delle liste, ha voluto, artatamente, precludermi ogni altra possibilità di candidatura. Un attacco personale dunque –chiosa Ferrigno- . Il mio impegno politico continuerà come sempre nelle file dell’Udc in qualità Responsabile del Partito Unione di Centro della Circoscrizione Estera di Nord e Centro America. Lo sancisce, nero su bianco, il segretario dell’Udc l’On. Lorenzo Cesa. 
Il Partito del Popolo della Libertà si è rivelato invece il partito dei Padroni della Libertà. Hanno imbavagliato l’elettorato del Nord America impedendogli di rieleggere il proprio parlamentare uscente, l’ unico deputato eletto negli U.S.A.

Uff. stampa on. Salvatore Ferrigno

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)