Privacy Policy politicamentecorretto.com - ‘Mafia? Nein danke!’ Partecipa al progetto europeo ‘ECHO’ per la divulgazione dei valori della legalità a livello internazionale tra i giovani

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

‘Mafia? Nein danke!’ Partecipa al progetto europeo ‘ECHO’ per la divulgazione dei valori della legalità a livello internazionale tra i giovani

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

È partito con successo ´ECHO´, il progetto dell´Unione Europea che vede FLARE e Mafia? Nein Danke! Collaborare insieme a livello europeo nella lotta contro la criminalità organizzata.

 

Al fine di sensibilizzare la popolazione tedesca ai temi dell’antimafia, un gruppo di lavoro composto da studenti, dottorandi, ricercatori e professionisti, provenienti da Germania, Italia, Polonia, Turchia e Stati Uniti si cimenterà nella costituzione d’un osservatorio dell’informazione, con il compito di monitorare i media di lingua tedesca sui temi della criminalità organizzata e della corruzione.

 

I risultati del monitoraggio, e di eventuali inchieste condotte direttamente dai partecipanti ai progetti, verranno tradotti in inglese e pubblicati sul sito di FLARE, (all’indirizzo http://flarenetwork.org/learn/project_echo), o, se di notevole rilievo, nell’unico magazine online specificamente dedicato alla criminalità transnazionale, gestito e diretto dal dipartimento di comunicazione di FLARE, BRIGHT (www.brightmag.org).

 

Nel corso di una due giorni di formazione berlinese FLARE e Mafia? Nein Danke! hanno illustrato le finalità del progetto: la creazione di una più stretta collaborazione tra realtà differenti, ma ugualmente impegnate nell’antimafia, e il fornire una visione di insieme del fenomeno dell’illegalità, che travalica sempre più ogni confine o convenzione geo-politica.

 

Il progetto, che è finanziato dall’Unione Europea, prevede la compartecipazione delle associazioni antimafia ‘Mafia? Nein Danke!’ di Berlino, ‘Sunzocret’ di Pula (Croazia) e ‘Kreattiva’ di Bari, con la coordinazione di FLARE. La prima sessione di lavoro coprirà l’area di Germania, Svizzera e Austria; la seconda la zona Balcanica, mentre la terza il bacino del Mediterraneo.

 

I partecipanti al workshop hanno inoltre assistito alla tavola rotonda sul tema della libertà d’informazione nella lotta alla mafia a cui sono intervenuti l´ex presidente della Commissione Antimafia, Francesco Forgione, l´attuale capogruppo Pd in Commissione Antimafia, Laura Garavini, il deputato dei verdi, Wolfgang Wieland, e il presidente di FLARE, Michele Curto.

 

Il prossimo momento di condivisione delle diverse esperienze sarà rappresentato dal 19 marzo, con la partecipazione delle tre associazioni alla XVI giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie, che si terrà a Potenza il 19 marzo prossimo.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)